Serata intellettuale ricordando il riminese Righetti e il Papa

Giovedì 9 maggio, alle ore 17, nella Sala del Giudizio del Museo comunale di Rimini, Matteo Truffelli, docente di storia moderna all’Università di Parma, terrà il primo dei quattro incontri dedicati a Igino Righetti.

Il professor Truffelli nel primo incontro terrà una relazione, seguita da dibattito, sulla stretta collaborazione tra Igino Righetti e Giovanni Battista Montini, il futuro Paolo VI, nella Roma degli anni '20-'30.

  Nato a Riccione nel 1904, quando la cittadina era ancora frazione di Rimini, Igino Righetti è stato protagonista della vita riminese, sino al momento in cui si trasferì a Roma, all’Università “La Sapienza”, per seguire i corsi della Facoltà di Giurisprudenza. Si deve a lui la fondazione a Rimini  di una fiorente Università popolare aconfessionale e una dura polemica giornalistica con il fascismo riminese nascente.

         Eletto presidente della FUCI nazionale, collaborò con l’allora mons. Giovan Battista Montini, assistente ecclesiastico dell’Associazione, e diede impulso alla cultura cattolica italiana, aprendo l’associazione ai mondi filosofico - teologici di Francia e Germania, in particolare all’opera  di Jacques Maritain.  Insieme difesero l’autonomia del Movimento universitario dalle interferenze del regime, che in diverse occasioni, cercò di porre ostacoli alla elaborazione  di una cultura alternativa a quella ufficiale.

 Righetti fondò poi e diresse, sino alla morte precoce (1939), il Movimento dei laureati Cattolici. Attraverso i Convegni annuali di Camaldoli, preparò le condizioni perché molti intellettuali (da Lazzati a La Pira, ad Aldo Moro) partecipassero attivamente alla Costituente e alla vita politica del nostro paese nel secondo dopoguerra. E' noto che, proprio nel Convegno di Camaldoli del luglio 1943, Sergio Paronetto, Ezio Vanoni e Pasquale Saraceno, stesero un documento, il cosiddetto Codice di Camaldoli, che servì da guida ai cattolici democratici nell’elaborazione della Costituzione repubblicana e nella  ricostruzione del paese nel secondo dopoguerra.

 L’iniziativa è organizzata congiuntamente dall’Istituto superiore di scienze religiose  “Alberto Marvelli” e dalla Fondazione “Igino Righetti”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Alessandro Giovanardi apre il ciclo di dialoghi sull'arte, sulla moda e sulla bellezza

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga

I più visti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento