Un nuovo Codice antimafia, incontro con Franco La Torre

Venerdì 2 febbraio alle ore 21 Franco La Torre sarà ospite della biblioteca Baldini di Santarcangelo per presentare il nuovo Codice antimafia, in dialogo con il giornalista Brahim Maarad. Figura di spicco del movimento antimafia, da anni impegnato nel contrasto alla criminalità organizzata, Franco La Torre è figlio di Pio, sindacalista e uomo politico ucciso da Cosa Nostra il 30 aprile 1982 per aver proposto la legge che introduceva il reato di associazione mafiosa, entrato a far parte del Codice penale con l’articolo 416-bis.

Il nuovo Codice antimafia – legge n. 161 del 17 ottobre 2017, in vigore dal 19 novembre scorso – aggiorna quello approvato a settembre 2011, raccogliendo tutte le misure dedicate a gestione, destinazione e assegnazione dei bei confiscati, oltre agli strumenti di prevenzione.
L’incontro in biblioteca, organizzato dall’amministrazione comunale insieme a Cgil Rimini, NIdiL-Cgil e Filt-Cgil, segue idealmente lo spettacolo di e con Christian Di Domenico “U Parrinu – La mia storia con Padre Pino Puglisi ucciso dalla mafia”, momento di riflessione sui temi dell’antimafia proposto alla cittadinanza lo scorso ottobre.

Con l’occasione della sua visita a Santarcangelo, nella mattinata di sabato 3 febbraio Franco La Torre incontrerà anche due classi dell’Itse “Rino Molari” – 3 a A e 3 a F – che nell’ambito del percorso didattico “Mafia e diritti negati” ascolteranno la testimonianza di La Torre sul padre Pio con la lettura di brani dal libro “Ecco chi sei. Pio La Torre, nostro padre”, scritto insieme al fratello Filippo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Zone grigie, Cattive memorie con lo storico Filippo Focardi e la mancata Norimberga italiana

    • Gratis
    • 27 novembre 2020
    • online diretta youtube

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento