Una festa dello sport per i bambini

Domenica 4 giugno a Santarcangelo torna la Festa dello Sport. Dalle 15 alle 19 al Campo della Fiera la Consulta dello Sport di Santarcangelo, organizza la seconda edizione della Caccia allo Sport che quest’anno prevede alcune novità: nuovi luoghi suggestivi da scoprire, nuove discipline da praticare e il mercatino dei bambini con mostra e scambio di attrezzature sportive. L’iniziativa prevede un pomeriggio interamente dedicato alla scoperta della città e di numerose discipline sportive attraverso un’originale caccia al tesoro sportiva. Sono 20 le società sportive coinvolte e 16 le discipline interessate: atletica, basket, yoga, danza, boxe, riabilitazione, ginnastica, tiro con l’arco, calcio, karate, pallavolo, baseball, sport vari, volteggio, tennis e con una novità, la danza hip hop.

A partire dalle ore 15 al Campo della Fiera, ad ogni partecipante verrà consegnata una “mappa dello sport” dove saranno indicate le postazioni da trovare e sulla quale attaccare i diversi adesivi ricevuti dopo aver provato ciascuno sport. La partenza è autonoma e il tempo stimato per compiere l’intero tracciato è di circa due ore, mentre non esiste un percorso predeterminato e ciascun partecipante potrà quindi seguire l’ordine che preferisce. Al termine delle prove la Pro Loco offrirà una merenda e a chi avrà raccolto almeno dieci adesivi riceverà un buono merenda offerto dalle attività che hanno aderito all’iniziativa. Inoltre, chi avrà completato tutte le prove parteciperà all’estrazione di tre buoni dal valore complessivo di 500 euro, utilizzabili per l’iscrizione ad un corso sportivo per il prossimo anno. All’evento – a cui possono partecipare bambini e ragazzi dai 4 ai 14 anni – è possibile iscriversi gratuitamente al momento della partenza. Il mercato dei bambini con le attrezzature sportive si svolgerà sempre al Campo della Fiera: chi è interessato a vendere o scambiare attrezzature sportive può prenotare una postazione e richiedere informazioni al 335/8388284.

Quest’anno la Festa dello Sport si svolge proprio in occasione della Giornata Nazionale dello Sport e ne condivide pienamente gli obiettivi: valorizzare la funzione educativa dello sport quale fondamentale fattore di crescita e di arricchimento della personalità dell’individuo, di preservazione della salute, di miglioramento della qualità della vita e di responsabilizzazione e rafforzamento della società civile. Dal sindaco Alice Parma e dalla Consulta dello Sport di Santarcangelo un ringraziamento a tutte le associazioni e ai tanti volontari che rendono possibile lo svolgersi delle iniziative, a Città Viva, Pro Loco e alle direzioni didattiche di Santarcangelo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento