Burattini, teatro delle ombre e spettacoli alla Baldini e al Musas

Dalle presentazioni di libri agli spettacoli di burattini, dai gruppi di lettura per ragazzi alle attività per bambini: anche nel mese di giugno sono diverse le iniziative proposte da biblioteca Baldini e musei comunali di Satantarcangelo.

Si parte giovedì 7 giugno alle ore 21 in biblioteca con la presentazione del libro “Quella sottile riga blu. Gli scrittori romagnoli e il mare” (White Line, Faenza) che ripercorre lo sviluppo della costa romagnola attraverso le pagine degli scrittori di questa terra. Durante la serata, Mattia Randi dialogherà con l’autore Valerio Ragazzini. Le iniziative alla Baldini proseguono anche venerdì 8 giugno 2018: alle ore 16,30 è infatti in programma l’ultimo incontro prima delle vacanze estive del gruppo di lettura per ragazze e ragazzi che in questa occasione parlerà del libro “La fabbrica di cioccolato” di Roal Dahl e dei libri che si vorrebbero leggere durante l’estate. L’incontro è liberamente aperto a tutti i ragazzi appassionati e interessati alla lettura. La partecipazione è libera e gratuita.

Martedì 12 giugno invece prendono il via le attività per bambini di “Sere d’estate al museo”, la rassegna del club dei Piccoli Amici dei Musei di Santarcangelo che porta alla scoperta del Musas e delle sue installazioni. “UNTOUCHABLE / oggi guardi con le mani” è il titolo del primo appuntamento, una visita tattile al percorso museale alla quale seguirà l’attività creativa “Libera il senso! Porta alla luce ciò che hai sentito”.

I successivi incontri sono in programma martedì 19 giugno con “La mí tèra” immersioni tattili, scavi e ritrovamenti al Musas e venerdì 29 giugno con “Certe cose non accadono che di venerdì”, allestimenti e attività creative ispirate al teatro delle ombre. Tutti gli appuntamenti iniziano alle 21,15 e sono a ingresso gratuito ma è necessaria la prenotazione al numero 0541/624703 o all’indirizzo di posta pamclub@museisantarcangelo.it.

Giovedì 14 giugno prende il via il “Festival dei burattini 2018”, la tradizionale rassegna estiva curata dai Musei. Un mondo di storie raccontate da burattini, marionette e burattinai provenienti fin dal Brasile. Il teatro medico ipnotico di Parma inaugura la rassegna con lo spettacolo “Topolino”, in programma al Museo etnografico (al Lavatoio in caso di maltempo). Giovedì 28 giugno, sempre al Met, sarà la volta dei burattini provenienti dal Brasile: la compagnia Catin Nardi popone infatti lo spettacolo “Pocket Show” (in caso di maltempo si sposterà al convento dei frati cappuccini). Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21,15, per maggiori informazioni e per il calendario completo della rassegna: 0541.624703 – www.museisantarcangelo.it

Mercoledì 20 giugno, infine, gli eventi tornano in biblioteca con la tradizionale “Conferenza del Solstizio d’estate 2018”, organizzata in collaborazione con la Pro Loco di Santarcangelo: alle ore 21,15 il professor Roberto Bizzocchi racconterà la storia dei cognomi italiani, con qualche esempio santarcangiolese.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Zone grigie, Cattive memorie con lo storico Filippo Focardi e la mancata Norimberga italiana

    • Gratis
    • 27 novembre 2020
    • online diretta youtube

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento