Il meteo dei prossimi giorni: dopo la nevicata arriva l'allarme per il gelicidio

Le previsioni indicano ancora neve su tutta la Romagna ma il vero pericolo sarà l'arrivo della pioggia ghiacciata

Mercoledì 28 febbraio: cielo parzialmente nuvoloso con possibili residui deboli rovesci nevosi sulla costa tra Rimini e Ravenna alternati a momenti di sole soprattutto in mattinata. Dal pomeriggio, ma soprattutto in serata, nuovo aumento della copertura nuvolosa su tutta la Romagna con cambio di circolazione e nubi in arrivo dall’appennino. Venti deboli di direzione variabile. Temperature massime tra 0° e +3° in pianura e sulla costa con temperature che torneranno ad essere inferiori a 0° al calar del sole.


 
Giovedì 1° marzo: tra la notte e la mattina neve su tutta la Romagna, dall’appennino verso la costa, per aria più umida da occidente. Venti deboli o dai quadranti meridionali in mattinata che faranno temporaneamente aumentare le temperature di qualche grado. Dal pomeriggio aria più calda dai quadranti meridionali avanzerà alle quote medie della colonna atmosferica (intorno a 1400m di quota): la neve inizierà a trasformarsi in pioggia ad iniziare dal basso riminese e costa ravennate. Successivamente i venti ruoteranno al suolo nuovamente da Maestrale (N-O) con raffiche moderate su tutta la Romagna riportando le temperature ancora a valori inferiori a 0° anche su riminese e ravennate: ancora neve da Rimini nord/Cesena verso settentrione, ma il continuo avanzare alle quote medie di aria più calda permetterà alle precipitazioni di assumere temporaneamente carattere di gelicidio (attenzione: pioggia che ghiaccia al suolo), lasciando poi il posto alla sola pioggia in pianura nel corso della giornata di venerdì 2 marzo su tutta la Romagna.
 
Previsioni meteo a cura del centro di calcolo meteorologico www.youmeteo.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento