menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni regionali, Renzi: "Soddisfatti dei risultati, lavoriamo per il candidato sindaco 2021"

Il candidato di Fratelli d'Italia: "La legge regionale penalizza le piccole province sulla rappresentanza in Consiglio"

A commentare i risultati delle elezioni è anche il candidato capolista di Fratelli d'Italia Gioenzo Renzi. "Siamo il terzo partito in provincia. Siamo soddisfatti dei risultati e, in generale, dal 2012 ad oggi abbiamo quadruplicato i consensi. In queste elezioni abbiamo ottenuto su base provinciale 13.262 voti par all'8,27% e nel Comune di Rimini abbiamo sfiorato quasi il il 10% con un 9,35%".

"E' un bel dato e supera la media regionale di Fratelli d'Itali - continua Renzi - inoltre ho conquistato 1324 voti personali ed è una gratificazione per il lavoro che svolgo che va ben oltre le elezioni".

Inoltre, evidenzia Renzi, siamo al secondo posto nella coalizione di centrodestra, subito dopo la Lega. Ormai siamo una forzaso e possiamo autorevolmente sostenere i nostri punti di vista e i nostri obiettivi. Siamo già al lavoro per un candidato sindaco alle elezioni del 2021".

Inutile nascondere una punta di amarezza, "ci dispiace certamente non avere una rappresentanza riminese in Consiglio, ma è colpa di una legge regionale che non favorisce le piccole province sul piano della rappresentanza in Consiglio. Basti pensare che un terzo consigliere di Fratelli d'Italia di Modena è stato eletto con un 7,75% contro il nostro 8,27% su base provinciale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Regina dà lo "scatto" alla stagione turistica tra ciclismo e fiori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento