menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricette con uova, 4 idee creative da gustare

Veloci e facili da preparare le ricette con uova vengono in aiuto quando si ha poco tempo per cucinare e si vuole fare il pieno di energia

Le uova, sono un alimento prezioso per l’organismo, soprattutto quando si segue una dieta vegetariana o si vuole perdere peso. Ricco di proteine e grande fonte di energia, l’uovo contiene anche ferro, fosforo e calcio in buone quantità oltre che la vitamina D che svolge numerose azioni preventive nell’organismo, la vitamina K2, utile per rafforzare le ossa, e le vitamine del gruppo B, tra cui soprattutto la vitamina B12 che ha un ruolo molto importante nel metabolismo di carboidrati, grassi e proteine. 

Le uova sono un alimento molto versatile e possono essere cucinate in tanti modi diversi dando vita a molte ricette: sane, leggere, light, nutrienti e soprattutto facili da preparare. 

Ecco allora 4 ricette con le uova, suggerite da melarossa.it, da gustare e amare. 

Insalata ai germogli di soia, cipolle rosse, patate novelle e uova

Ingredienti per 4 persone:

Per l’insalata:

  • 500 g di patate novelle
  • 120 g di insalata acetosella
  • 120 g di insalata valeriana
  • 100 g di cipolle rosse
  • 4 uova

Per il dressing al basilico:

  • 10 foglie di basilico fresco
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • 40 g di germogli di soia
  • fiori di begonia non trattati (per guarnire)
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

Prendi le patate e lavale accuratamente poi asciugale senza togliere la buccia. Mettile in un recipiente e condiscile con 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale e pepe. 

Successivamente metti le patate in una teglia ricoperta di carta forno e infornale a 200° per circa 20-25 minuti, girandole di tanto in tanto. 

Una volta cotte, togli le patate dal forno e lasciale raffreddare. 

Nel frattempo metti a scaldare una pentola di acqua fredda con le uova, porta a ebollizione e fai cuocere per circa 7-8 minuti. 

Scola le uova sode e falle raffreddare velocemente nell’acqua con del ghiaccio, quindi sgusciale e tagliatele a metà. 

Prepara il dressing al basilico: frulla con un mixer l’olio, l’aceto e le foglie di basilico precedentemente lavate e asciugate. Aggiungi un pizzico di sale. 

Lava le insalate e tagliale grossolanamente, poi taglia a metà anche le cipolle. 

Dispone insalate e cipolle in una insalatiera, aggiungi i germogli di soia, le patate e il dressing al basilico. 

Mescola accuratamente, unisci per ultime le uova sode e guarnisci con fiori di begonia non trattati. 

Bruschetta con spinaci e uova

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 fette di pane comune (30 g ciascuna)
  • 2 uova
  • 150 g di spinaci
  • 10 ml di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

Prendi gli spinaci lavali e poi mettili in una pentola piena d'acqua per farli bollire per 5-6 minuti. Una volta cotti, scolali e, quando sono tiepidi, condiscili con olio, sale e pepe. 

Taglia due fette di pane dello spessore di un cm, poi con un taglia pasta di 10 cm di diametro ricava dei dischi e grigliali su una piastra in ghisa. 

Nel frattempo cuoci le uova ad occhio di bue. 

Disponi sul piatto le fette di pane, poi gli spinaci e infine l’uovo. 

Completa con una macinata di pepe e un pizzico di sale. 

Servi la bruschetta ben calda. 

Ricetta con uova carbonara light

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 g di pasta
  • 4 uova
  • 4 cucchiaini di parmigiano
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

In una ciotola sbatti con una forchetta le uova come per fare una frittata. Aggiungi il parmigiano, poche foglie di prezzemolo tritato molto finemente e del pepe macinato. 

Meti sul fuoco una pentola contenente 1 litro di acqua per ogni etto di pasta da cuocere. 

Quando l’acqua bolle, aggiungi il sale grosso (approssimativamente 10-15 grammi per ogni litro d’acqua). 

Quando l’acqua torna a bollire butta la pasta e falla cuocere mescolando ogni tanto. 

Scola la pasta, prendi una padella con il bordo alto e mettila sul fuoco a fiamma lenta aggiungendoci la pasta con le uova, il parmigiano, il pepe e il prezzemolo. 

Mescola bene e servi calda. 

Omlette con caprino e carote di timo

Ingredienti per 2 persone 

  • 100 g di farina di grano saraceno finissima consentita
  • 1 uovo
  • 200 ml di latte di soia consentito
  • 1 kg di carote colorate
  • 10 fili di erba cipollina
  • 160 g di formaggio caprino
  • 10 rametti di timo fresco
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

Versa in una ciotola la farina di grano saraceno finissima, l’uovo e il latte di soia.

Insaporisci con un pizzico di sale e di pepe e mescola il composto con una frusta da cucina, fino a che non risulterà liquido e gli ingredienti non risulteranno ben amalgamati. 

Ungi una padella antiaderente con un filo di olio extravergine, distribuendolo su tutta la superficie con l’aiuto di un pennellino in silicone e tamponando con un po’ di carta assorbente quello in eccesso, e falla scaldare. 

Preleva con un mestolo una parte di impasto delle omelette e versalo nella padella antiaderente. Distribuisci il prodotto su tutta la superficie, formando un “disco” sottile.

Cuoci per qualche minuto, poi girala. Una volta cotta, trasferisci l’omelette su carta assorbente e procedi con le successive, tenendole da parte coperte e al caldo. 

Raschia le carote e tagliale a listerelle. Versa in un wok antiaderente un filo di olio, aggiungi le carote, insaporisci con un pizzico di sale e di pepe e falle saltare per circa 15 minuti, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua e coprendo per i primi dieci minuti con un coperchio, fino a che non diventeranno croccanti.

Al termine, aggiungi le foglioline di timo fresche. 

Metti il formaggio fresco in una ciotola, unisci l’olio rimasto e l’erba cipollina tagliata grossolanamente. Mescola il tutto fino a ottenere un crema. Assembla le omelette spalmando al centro di ognuna uno strato sottile di crema di caprino e completa con le carote croccanti e qualche fogliolina di timo fresco. Richiudi le omelette, arrotolandole su se stesse lungo il verso del ripieno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rimini è pronta a sbocciare con ventimila fiori, tra natura e bellezza

Sicurezza

Aceto per le pulizie di casa? Ecco come usarlo

Attualità

Ciclismo, il "Giro di Romagna per Dante Alighieri" fa tappa nel riminese

Salute

Stanchezza primaverile, sintomi e rimedi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento