menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

"In questo difficile 2020, l’importanza dei bar e la possibilità, anche con limitazioni, di accedervi è stata recepita da tutti noi come una speranza di ritorno alla normalità"

La Romagna brilla nella guida Bar d'Italia di Gambero Rosso grazie a una realtà d'eccellenza del territorio. Il locale Staccoli Caffè di Cattolica è stato nominato anche quest'anno tra i migliori bar d'Italia con 3 chicchi e 3 tazzine, per la sua offerta di alta qualità dalla colazione al pranzo, dalla merenda all’aperitivo. Staccoli è un'impresa familiare nata nel 1952 che vanta una tradizione d'eccellenza e nel cuore della Regina è presente con tre locali: l'antica pasticceria, il caffè e l'attività dedicata al cioccolato e al vino.

Invece, la 21esima edizione della guida Bar d’Italia di Gambero Rosso, realizzata in partnership con illycaffè, è un progetto che celebra quel semplice ma fondamentale rito del caffè al bar. "In questo difficile 2020, l’importanza dei bar e la possibilità, anche con limitazioni, di accedervi è stata recepita da tutti noi come una speranza di ritorno alla normalità. La maggior parte dei bar, nonostante le pesantissime difficoltà economiche, durante il lockdown, ha dato prova di intraprendenza e lungimiranza: ristrutturazioni per ampliare spazi, potenziamento degli e-shop, innovativi servizi di asporto e delivery, nuove e coraggiose aperture", afferma il presidente Paolo Cuccia.  

"Un comparto dinamico, al di là delle aspettative, toccato con mano durante le visite svolte nei mesi scorsi lungo la Penisola e che continua a dare prova di resistenza dopo i provvedimenti dei giorni scorsi. La ventunesima edizione di Guida Bar d’Italia, che fino a qualche mese fa sembrava impossibile realizzare, si rivela forse la più bella. Non fosse altro perché è la prima di una nuova era, nella quale a fare la differenza sarà più che mai l’attenzione ai consumatori e la cura dei particolari. A cominciare da una tazzina di caffè. Da sempre i bar sono sinonimo di italianità. Le istituzioni devono, compatibilmente con la massima protezione per i lavoratori e i consumatori, proteggere questo comparto sia per gli aspetti occupazionali che per la importanza che rivestono nei consumi di qualità e nelle esigenze del pubblico".

"Tutto il mondo Ho.Re.Ca. sta vivendo un momento di crisi - continua l’amministratore delegato Luigi Salerno - ma da questo momento stanno nascendo nuove idee, nuove possibilità e una nuova visione per il futuro. I premiati della guida Bar d’Italia sono l’emblema di questa trasformazione. Come Gambero Rosso ci impegniamo a supportare i professionisti del settore in questa nuova quotidianità, in cui il bar è e deve continuare ad essere un punto fermo della nostra routine".
 


 



 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ristrutturare

Come trasformare una finestra in un balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento