rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Salute

Vitamine utili per affrontare l'inverno

Vitamina C per rinforzare il sistema immunitario, complesso del gruppo B per sostenersi nei momenti di stress, ma soprattutto: dieta sana, per bambini e adulti.

Nei momenti di maggior stress e impegni, il nostro metabolismo energetico e il sistema nervoso possono essere chiamati a fare gli straordinari. E così può succedere di sentirsi spesso stanchi e affaticati e subire un calo delle difese immunitarie. 
Cosa accade nel nostro corpo? In biochimica con metabolismo si indica l'insieme delle reazioni chimiche dedicate al mantenimento delle cellule e degli organi, che consentono la crescita e la riproduzione cellulare, ma anche la corretta manutenzione delle strutture cellulari già presenti, nonchè la risposta alle sollecitazioni esterne (come lo stress). Sono reazioni catalizzate da enzini che possono essere oligoelementi, vitamine e amminoacidi, per esempio. 


Dieta varia ed equilibrata
Se si segue un regime alimentare equilibrato, difficilmente ci sarà uno squilibrio vitaminico, ma quando lo stress è alle stelle, tutti i micronutrienti vengono consumati più velocemente e quindi può essere utile un supporto extra, introdotto sia con i cibi che con, eventualmente, degli integratori.

Vitamine C e B: intregratori utili e a cosa servono
Si può dare una mano nel rinforzare le difese immunitarie con frutta ricca di vitamina C come le arance, i mandarini e i kiwi. Se c'è bisogno si può integrare con un preparato a base di acerola, un frutto rosso simile alla ciliegia, ricchissimo di vitamina C.
Per dare un sostegno al metabolismo energetico e al sistema nervoso è utile un complesso a base di vitamine B. La vitamina B1 o tiamina, aiuta a trasformare gli alimenti in energia. La B2, o riboflavina, aiuta contro l'anemia, così come la vitamina B9 o acido folico; la vitamina B3 o niacina è per il corretto funzionamento del sistema nervoso.
Poi ci sono la vitamina B5 (acid pantotecnico), B6 e B7 (biotina) coinvolte nel corretto funzionamento delle funzioni cognitive e nel benessere dei capelli. Infine la cianocobalamina, o vitamina B12, molto attiva a livello del sistema nervoso centrale e della sintesi dei globuli rossi.
Poichè in natura queste vitamine sono abbondanti negli alimenti di origine animale, se si segue una dieta vegetariana, o ancor di più se vegana, è importante prestare attenzione a eventuali carenze. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vitamine utili per affrontare l'inverno

RiminiToday è in caricamento