rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Arredare

San Valentino: arredi e decorazioni per una casa romantica

La giornata più romantica dell’anno può essere festeggiata anche rendendo magica l’atmosfera della casa con gli arredi e le decorazioni giuste.

Il rubacuori Giacomo Casanova, sosteneva "Amore, qualcosa di impossibile da definire", tuttavia, trova una collocazione specifica nel calendario e coincide con il 14 febbraio. In questa data, infatti, si festeggia San Valentino, ma soprattutto gli innamorati. È la giornata dell’anno in cui il romanticismo la fa da padrone, ma per essere romantici non c’è bisogno di gesti esagerati.

Le coppie stanno facendo il conto alla rovescia, fantasticando sul modo migliore per trascorrere le 24 ore che fanno battere di più il cuore: festeggiare San Valentino non significa soltanto organizzare un viaggio o una cena al ristorante, si può ricreare l’atmosfera perfetta anche in casa. Con gli arredi e le decorazioni giuste, oltre a un pizzico di fantasia, si può lasciare il partner a bocca aperta!

Le candele: vestire le stanze di piacevoli fragranze
Una cenetta romantica in casa non può fare a meno di interni a tema. Le candele profumate sono la scelta obbligata se si vuole fare colpo e trascorrere una serata piacevole e dolce, dando la precedenza magari a fragranze dolci e avvolgenti. L’effetto wow deve essere immediato, dunque il consiglio è quello di posizionarle all’ingresso e nel soggiorno, per un relax pieno all’insegna del sentimento. Non possono mancare nemmeno a tavola, sempre con l’accortezza di non far prevalere il profumo su quello dei cibi da mangiare

Mai sottovalutare i tessuti
Creare un’atmosfera romantica in casa significa anche scegliere i tessuti giusti. In questo caso si può puntare sulle coperte di lana, morbide e calde, oltre ai plaid dai colori delicati per rendere il living ancora più magico. Lo stesso discorso vale per la tovaglia da usare per la cena: sono da preferire quelle naturali e dai toni delicati, come anche i tovaglioli che devono subito dare la sensazione di piacere al tatto.

La giusta atmosfera con le luci
L’illuminazione è sempre fondamentale e strategica in casa, ancora di più a San Valentino. Per impreziosire l’appartamento e renderlo più romantico, le luci sono a dir poco essenziali: bisogna saper giocare con i contrasti giusti, dando la precedenza ai punti luce che si possono regolare in base all’intensità, oltre all’illuminazione più calda. In questo modo le stanze risulteranno accoglienti, rilassanti, l’ideale per una coppia che vuole trascorrere il 14 febbraio in tutta tranquillità.

Camera da letto: gli arredi più romantici
Stupire il proprio partner a San Valentino con una casa romantica significa anche arredare e decorare nel modo giusto la camera da letto. Un copri-piumone nuovo, come anche i cuscini possono diventare il regalo perfetto da fare il 14 febbraio, da sfoggiare subito per una stanza addobbata con cura e, per l’appunto, amore. Per quel che riguarda i colori, non c’è soltanto il rosso: si può optare per tonalità più chiare come il bianco, il crema o il beige, così da far risaltare il colore simbolo dell’amore.

Il fai da te
Per far diventare davvero romantica ogni casa, il fai da te è il tocco in più che rende il risultato finale ancora più gradevole. Per le decorazioni degli interni ci si può affidare al proprio estro, in particolare per arricchire la tavola. I portacandele possono essere realizzati a mano, come anche i runner, i portatovaglioli e i sottopiatti. Le tonalità neutre sono quelle più indicate in questo caso, cercando comunque di riprendere il design e i colori dell’appartamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Valentino: arredi e decorazioni per una casa romantica

RiminiToday è in caricamento