rotate-mobile
Mercoledì, 26 Giugno 2024
Cronaca Montescudo

Folle di gelosia cerca di ferire la moglie e poi sviene per lo sforzo

Momenti di tensione a Montescudo per un litigio in famiglia, la donna riesce a cavarsela con alcune escoriazioni mentre per il marito arriva la denuncia

Furibonda lite in famiglia, a Montescudo, nel primo pomeriggio di lunedì quando, al 112, è arrivata la richiesta di aiuto di una donna per un'animata discussione col marito. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, i militari dell'Arma hanno trovato la signora all'esterno dell'abitazione mentre, in casa e riverso a terra privo di coscienza, hanno trovato il marito. Gli accertamenti hanno permesso di capire che i due stavano litigando per questioni di gelosia e, al culmine della discussione, l'uomo ha afferrato un martello e un taglierino senza lama per cercare di colpire la moglie. Forse a causa dello sforzo o della tensione, il marito ha perso i sensi e la donna è riuscita a cavarsela con alcune escoriazioni. Sul posto è intervenuto il personale del 118 che ha rianimato l'uomo il quale è poi stato denunciato per reato maltrattamenti in famiglia e lesioni.​

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle di gelosia cerca di ferire la moglie e poi sviene per lo sforzo

RiminiToday è in caricamento