rotate-mobile
Cronaca

I big della consolle aprono a Rimini la fiera sull'intrattenimento live: tante novità tra i padiglioni

Tante le novità in evidenza tra i padiglioni. Al Contest Colonne si possono ascoltare all’opera i migliori sistemi audio verticali proposti dai brand leader

Si accendono le luci, parte la musica: al quartiere fieristico di Rimini ha aperto questa mattina la 7° edizione di MIR – Live Entertainment Expo, organizzata da Italian Exhibition Group, che riunisce i settori Light, Sound, Visual, Integrated System & Broadcast. Fino a martedì 9 aprile, l’appuntamento riunisce nella città vocata al live entertainment, in un territorio che è storico riferimento culturale di settore, il meglio delle tecnologie per gli spettacoli, ma anche per le filiere legate a concerti, meeting room, education, retail, museale, IT ed hospitality.

Tante le novità in evidenza tra i padiglioni. Al Contest Colonne si possono ascoltare all’opera i migliori sistemi audio verticali proposti dai brand leader. Nelle immersive room sono proposte esperienze uniche, per veri e propri viaggi sensoriali tra immagini e suoni. Agli stand tutti i sistemi per organizzare ovunque dj party. E poi telecamere per studi televisivi persino all’aperto, mixer portatili anche a batteria, monitor innovativi, diffusori acustici destinati a sound designer e architetti per “modellare” il suono, proiettori wireless, sistemi audio/video per riunioni o musei, ledwall calpestabili… Al MIR c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Dj Tech Clinic per la prima volta al Mir

All’area Club Arena del MIR Club oggi ha avuto inizio l'attesissima iniziativa delle Dj Tech Clinic. Questa serie, costituita da sei appuntamenti tematici accuratamente selezionati, è stata concepita per accompagnare gli appassionati alla scoperta dei migliori hardware, nell'analisi critica dei software di mixaggio e nell'esplorazione degli accessori indispensabili, oltre a offrire guide all’acquisto e dibattiti su temi specifici. Condotti dall'esperto Federico Doria, DJ YouTuber italiano tra i più influenti nel panorama musicale, i partecipanti hanno l’opportunità di affinare le proprie competenze pratiche in ambito tecnologico per DJ. Tra gli obiettivi principali dell'evento, vi è quello di permettere ai visitatori di realizzare il proprio DJ Setup ideale, di approfondire la comprensione delle attrezzature di cui già dispongono, di valutare i nuovi modelli sul mercato e di ottimizzare le collezioni musicali.

Demolition Panel

Il Demolition Panel rappresenta un'eccezionale opportunità di crescita e visibilità per i nuovi talenti della scena elettronica. Un evento unico e significativo per DJ Producer emergenti, ai quali offre la chance di presentare le proprie tracce inedite ad alcune delle figure più influenti e rispettate del settore. Oggi si alternano sul palco nomi del calibro di Albertino, Joe T Vannelli, Big Fish, Ale Lippi, e molti altri, tutti professionisti di spicco provenienti dal mondo della radio, della discografia, dei club e della produzione musicale. Questo panel d'eccezione ha il compito di ascoltare 50 tracce inedite, selezionate con cura da DJ Mag Italia tra centinaia di candidature, per scoprire e valorizzare i nuovi suoni che animeranno il futuro della musica elettronica.

Sostenibilità nel mondo dello spettacolo

L’appuntamento “La sostenibilità in scena” promosso da Link Italy, specializzata in infrastrutture e connettività per lo spettacolo, ha illuminato l'importanza crescente della sostenibilità nell'ambito degli eventi. Un settore ancora privo di normative specifiche per le emissioni, ma orientato verso la diminuzione dell'impatto ambientale. L’incontro ha esplorato le sfide e proposto soluzioni sostenibili, evidenziando come l'uso di energie alternative e la gestione efficiente delle risorse possano fare la differenza. Ylenia Piromalli, responsabile sostenibilità e nuove tecnologie di Link Italy, ha enfatizzato: “L'intera filiera del nostro settore deve adottare un impegno proattivo verso la sostenibilità. Unendo forze e risorse dell’intera filiera possiamo aspirare a una trasformazione significativa e duratura”. All’incontro ha partecipato anche Valerio Cotogni del sales team di LINK e Mauro Delle Fratte, exhibition manager di Italian Exhibition Group  per la manifestazione Ecomondo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I big della consolle aprono a Rimini la fiera sull'intrattenimento live: tante novità tra i padiglioni

RiminiToday è in caricamento