rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Misano Adriatico

La spiaggia di Misano si trasferisce in Alto Adige: iniziativa promozionale sulle piste da sci

Un Beach Party a 2000 metri d’altezza: è l’iniziativa in programma quest’oggi ad Obereggen, nel cuore delle Dolomiti a 20 minuti da Bolzano, nata dalla collaborazione tra la “Fondazione di Partecipazione Misano: Mare, Sport e Cultura” e la località altoatesina. 

 Un Beach Party a 2000 metri d’altezza: è l’iniziativa in programma quest’oggi ad Obereggen, nel cuore delle Dolomiti a 20 minuti da Bolzano, nata dalla collaborazione tra la “Fondazione di Partecipazione Misano: Mare, Sport e Cultura” e la località altoatesina. 

Da Misano Adriatico è partita alla volta di Obereggen una spedizione composta da una trentina di persone, a cominciare dall’assessore allo sport del comune di Misano Filippo Valentini, dal presidente della Fondazione Luigi Bellettini, lo staff di Visit Misano e tanti albergatori e operatori della spiaggia. 

L’Obereggen Snowpark per un giorno si è trasformato in una spiaggia bianca, con tanto di ombrelloni, lettini ed una piscina artificiale, per promuovere le peculiarità di Misano Adriatico ad alta quota. A questo scopo, è stato predisposto del materiale informativo sulle EcoVie di Misano, sugli eventi estivi, come la Notte Rosa, e sulle tante manifestazioni sportive che animano Misano tutto l’anno, a partire dalla Formula E del prossimo weekend. 

Anche un assaggio di cibo tradizionale, con 600 piadine preparate per i tanti turisti presenti sulla neve. 

“Insieme alla Fondazione abbiamo creduto in questa attività promozionale che si svolge in un contesto frequentato da molti turisti, in occasione della chiusura delle piste da sci – commenta il sindaco Fabrizio Piccioni -. L’obiettivo è quello di fare conoscere ad un’ampia platea le tante opportunità che Misano offre, con il suo territorio e gli eventi. Visto il successo dell’iniziativa valuteremo, insieme ad Obereggen, di aprire un canale di promozione reciproca delle nostre località”. 

 “Siamo solo a metà giornata ma abbiamo ottenuto già tanti apprezzamenti – spiega Luigi Bellettini -. Sono presenti tantissimi giovani e abbiamo avuto molte interazioni con la scuola sci. La piadina a 2.000 metri è stata un successo! Tutto molto positivo, insomma, compresa la giornata splendida dal punto di vista meteorologico”. 

In programma anche una particolare gara di Freestyle per Snowboarder e Freeskier che mette in palio, per il vincitore, due biglietti per il Gran Premio RedBull di San Marino e della Riviera di Rimini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La spiaggia di Misano si trasferisce in Alto Adige: iniziativa promozionale sulle piste da sci

RiminiToday è in caricamento