rotate-mobile
Cronaca Via Giaime Pintor

Primi freddi, ospedale come dormitorio: allontanati tre clochard

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti nel cuore della nottata tra martedì mercoledì all'ospedale di Rimini, sul versante della via Pintor

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti nel cuore della nottata tra martedì mercoledì all'ospedale di Rimini, sul versante della via Pintor, controllando due uomini e una donna, già noti alle forze dell’ordine poiché senzatetto, che stavano tentando  di penetrare nella struttura ospedaliera per trascorrere la notte al riparo dal freddo.

Con l’arrivo delle temperature rigide si ripropone la già nota problematica dei senzatetto e dei vagabondi che si introducono abusivamente in ospedale per cercare riparo dall’intemperie della notte. Come nelle altre circostanze, terminato il controllo, i Carabinieri hanno indirizzato i tre verso le strutture d’accoglienza onlus.    

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primi freddi, ospedale come dormitorio: allontanati tre clochard

RiminiToday è in caricamento