Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Riccione

Riccione Teatro rinnovato il CdA, Daniele Gualdi è confermato presidente dell’associazione

Il rinnovo del CdA segue di qualche settimana un altro importante passaggio per Riccione Teatro, il rinnovo della convenzione con il Comune di Riccione per la gestione dello Spazio Tondelli

L’associazione Riccione Teatro ha rinnovato il suo Consiglio di amministrazione. L’assemblea dei soci, formata dal Comune di Riccione e da ATER Fondazione, ha confermato nel ruolo di presidente Daniele Gualdi e ha nominato consiglieri Sonia Alvisi, Federica Iacobelli (su indicazione di ATER Fondazione), Ivan Cecchini e Oliviero La Stella (su indicazione del Comune di Riccione). Il rinnovo del CdA segue di qualche settimana un altro importante passaggio per Riccione Teatro, il rinnovo della convenzione con il Comune di Riccione per la gestione dello Spazio Tondelli, il principale spazio teatrale della città, attualmente oggetto di un intervento di riqualificazione che migliorerà l’esperienza degli spettatori e renderà possibili anche nuove tipologie di spettacolo. La nuova convenzione – della durata di 9 anni, rinnovabili per altri 9 – prolunga una gestione iniziata nel 2014 e culminata nel 2015 con l’intitolazione del teatro alla memoria del grande scrittore Pier Vittorio Tondelli. Da allora, lo Spazio Tondelli ha ospitato stagioni teatrali di successo, ma anche spettacoli promossi da associazioni del territorio, residenze artistiche di rilievo nazionale e appuntamenti legati alle due storiche rassegne organizzate da Riccione Teatro: il Premio Riccione per il Teatro (il più longevo concorso italiano di drammaturgia, nato nel lontano 1947) e il Riccione TTV Festival (rassegna internazionale dedicata ai nuovi linguaggi per la scena, di cui si celebra quest’anno la 26a edizione). 

“Ringrazio il sindaco di Riccione, Renata Tosi, e la presidente di ATER, Patrizia Orsola Ghedini - ha dichiarato Daniele Gualdi - che mi hanno confermato alla presidenza di Riccione Teatro. Il lavoro svolto in questi anni insieme al CdA e ai membri che si sono succeduti e a cui va il mio ringraziamento, è stato straordinario. Riccione Teatro ha certamente contribuito a qualificare la proposta culturale della città con lo Spazio Tondelli e ha assunto un ruolo importante nel panorama italiano attraverso Il Premio Riccione e il TTV Festival. Abbiamo visto in questi anni crescere le produzioni, da parte dei teatri nazionali, dei testi drammaturgici selezionati dal Premio Riccione e della sua sezione under 30, il Premio Riccione “Pier Vittorio Tondelli”. Per questa attività, nel 2019, a Riccione Teatro è stato attribuito il prestigioso Premio Ubu speciale per il teatro. Allo stesso tempo si sono intraprese strade nuove nella drammaturgia contemporanea, con l’avvio di Scritture, scuola nazionale di drammaturgia diretta da Lucia Calamaro e nata da un progetto di rete di cui Riccione Teatro è capofila. Ci aspettano sfide importanti, come la gestione della nuova convenzione approvata di recente dal Consiglio comunale di Riccione, e la programmazione della prossima stagione teatrale del rinnovato Spazio Tondelli. Siamo lieti di poterlo fare raccogliendo la fiducia dei soci, dei cittadini e della comunità degli artisti che lavorano nel teatro”.

“La prossima stagione teatrale - ha aggiunto il sindaco Renata Tosi - sarà nel nuovo Spazio Tondelli. Un luogo alternativo e non convenzionale, unico per il territorio, anche su scala regionale che l’amministrazione ha posto tra le priorità di mandato. Rinnovo gli auguri di buon lavoro a tutto il cda e al presidente di Riccione Teatro, certa che sapranno cogliere le belle sfide che attendono la città di Riccione nel suo immediato futuro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riccione Teatro rinnovato il CdA, Daniele Gualdi è confermato presidente dell’associazione
RiminiToday è in caricamento