Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Riccione

Riccione, Sportello Unico per l’Edilizia: nuovi criteri di controllo per le pratiche edilizie

Tra le novità l’apertura al pubblico del settore Urbanistica, Edilizia Privata- Ambiente il martedì e il venerdì dalle 9 alle 13; il giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17

Lunedì parte la riorganizzazione del settore Urbanistica, Edilizia Privata- Ambiente con nuovi orari di ricevimento al pubblico dello Sportello Unico per l’Edilizia e l’introduzione di nuovi criteri di controllo delle pratiche edilizie. In accordo con gli ordini professionali l’Amministrazione punta infatti ad ottimizzare e sburocratizzare la gestione del lavoro e del controllo delle singole pratiche di S.C.I.A. e permesso di costruzione.

La prima novità riguarda l’introduzione, per le Segnalazioni Certificate di Inizio Attività, del sorteggio settimanale di una quota di pratiche edilizie del 25% come previsto dalla vigente legislazione urbanistica. Rispetto alla situazione precedente, con questa nuova modalità aumenta la qualità dei controlli effettuati sulle singole pratiche estratte tramite sorteggio e si snelliscono i tempi d’azione per la presentazione di una pratica edilizia e l’avvio d’esecuzione lavori. La procedura verrà avviata in via sperimentale per la durata di tre mesi dalla sua entrata in vigore, entro i quali verrà sospesa l’applicazione di eventuali sanzioni. Previsti in questo lasso di tempo incontri con gli ordini professionali e con i tecnici della città per vagliare il lavoro effettuato ed eventualmente inserire accorgimento e perfezionamento nella nuova metodologia adottata.

La seconda novità consiste nell’apertura al pubblico del settore Urbanistica, Edilizia Privata- Ambiente il martedì e il venerdì dalle 9 alle 13; il giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17. Il personale dipendente del Front Office, posto al piano terra della sede Comunale, sarà a completa disposizione del pubblico per garantire ogni attività di riferimento al rilascio permessi di costruzione,certificati di agibilità, controllo S.C.I.A, vigilanza sull’attività dei cantieri, controllo comunicazioni di fine lavori, vigilanza e repressione di illeciti edilizi. Questa diversificazione degli orari e dei giorni di apertura consentirà, nei restanti giorni della settimana, di eseguire in maniera celere il corretto controllo delle pratiche edilizie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riccione, Sportello Unico per l’Edilizia: nuovi criteri di controllo per le pratiche edilizie
RiminiToday è in caricamento