Tre prestigiosi riconoscimenti per la politica aziendale del Gruppo Sgr

Bilancio sociale, innovazione e welfare aziendale i settori che hanno visto la società riminese venire premiata

La fine dell’anno ha riservato numerose soddisfazioni a Gruppo SGR Rimini per la sua attività condotta nell'ambito della Responsabilità Sociale d'Impresa e del welfare aziendale. Tre riconoscimenti ad inizio dicembre sono stati riservati all’azienda riminese che proprio in queste settimane è stata anche protagonista nel progetto di Casa AROP, allestita a Rimini per ospitare le famiglie dei bambini curati dall’oncoematologia pediatrica dell’Infermi, e il sostegno a Opera di Natale, allestimento per le Feste nel centro storico di Rimini, con il contenitore SGR per il Natale. Iniziative e progetti che rientrano nel Bilancio di Sostenibilità del Gruppo SGR Rimini, che nella sua ultima edizione ha misurato in 109.3 milioni di euro l’indotto generato sui territori serviti, in crescita di circa 40 milioni rispetto al bilancio di sostenibilità 2016. “Si tratta di altri tre riconoscimenti prestigiosi - commenta Micaela Dionigi, Presidente Gruppo SGR Rimini – che premiano una sensibilità aziendale a cui teniamo in modo particolare. Emerge una attenzione alle persone e alla sostenibilità dell’agire del Gruppo che ci inorgoglisce. E’ il tratto distintivo di una cultura d’impresa che da 60 anni caratterizza la nostra quotidianità”.

PREMIO BIBLIOTECA BILANCIO SOCIALE 2018: GRUPPO SGR RIMINI VINCE A MILANO
Di straordinario prestigio la vittoria per Gruppo SGR del Premio Biblioteca Bilancio Sociale 2018 (sezione piccole e medie imprese) per i suoi progetti di responsabilità sociale. Alla Fondazione Ambrosianeum di Milano la società riminese ha presentato le sue iniziative insieme ad altre grandi imprese italiane selezionate per partecipare alla fase finale. Nella sezione delle grandi imprese, vittoria per Fruttagel (Consorzio Almaverde Bio), secondo posto per l’azienda Ratti (quattro milioni di metri di tessuto prodotti ogni anno) e terzo posto ex aequo per Panariagroup (la prima leader mondiale nelle superfici ceramiche e la seconda col progetto della Vespa elettrica). Menzioni speciali a Lottomatica, Engineering, Wind Tre e Bnl Gruppo Bnp Paribas.

TERZO POSTO AL PREMIO INNOVATORI RESPONSABILI
Per Gruppo SGR Rimini particolarmente significativo il Premio Innovatori responsabili, promosso dalla Regione Emilia-Romagna e rivolto a imprese che si impegnano per il raggiungimento dei 17 obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) dell’Agenda 2030, promossa dall’Onu e sottoscritta da 193 Nazioni nel 2015. Il riconoscimento ha premiato ‘Mercatino a portata di ufficio’, lo spazio privato che Gruppo SGR Rimini riserva per ospitare e valorizzare settimanalmente un mercatino di prodotti alimentari proposti direttamente da produttori e coltivatori. Un progetto dedicato ai dipendenti e alla comunità che riscuote crescente successo.

BEST JOB E TOP CARRIERA: IL WELFARE AZIENDALE DI SGR RIMINI PROTAGONISTA SUL WEB
L’Istituto Tedesco Qualità (Itqf) ha individuato quali sono oggi le imprese che in Italia riscuotono il miglior gradimento sulla rete per le politiche di welfare aziendale e le opportunità di carriera che offrono. Mentre “Top Carriera” indaga temi come formazione, stipendio e avanzamento professionale, “Best Job Italia 2019” analizza anche welfare e ambiente di lavoro. Lo studio ha considerato 2.500 aziende: sono state rilevate 361.000 citazioni, raccolte e analizzate con l’intelligenza artificiale. In seguito a tali rilevazioni, sono state solo 255 le aziende che hanno superato la soglia richiesta dagli esperti per conseguire il sigillo “Best Job”, e 136 quelle che hanno meritato il sigillo "Top Carriera".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

Torna su
RiminiToday è in caricamento