rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca

Ubriaco fradicio si presenta per aiutare l'amico anche lui fermato dalla Municipale per guida in stato di ebbrezza

Per un minorenne, anche lui positivo all'etilometro, è scattata la segnalazione per il conseguimento della patente di guida a 21 anni

Un clamoroso autogol quello in cui è incappato uno scooterista che, chiamato da un amico fermato da una pattuglia della Municipale per guida in stato di ebbrezza, si è presentato agli agenti anche lui con un tasso alcolico da record. Nel corso del fine settimana sono state ben 16 le patenti ritirare ad altrettanti guidatori che si erano messi al volante dopo aver alzato troppo il gomito e, nel caso del "soccorritore" che avrebbe dovuto riportare a casa l'ubriaco, facendo schizzare l'etilometro fino a 1,65 g/l. Il record, tuttavia, è stato appannaggio di uno scooterista che percorreva via delle Officine in senso contrario a quello stabilito dalla segnaletica, giungendo direttamente davanti al posto di blocco della polizia Locale. Al momento del controllo il tasso alcolico era pari a 1,75, circa tre volte il limite consentito, che gli è costato anche il sequestro amministrativo ai fini della confisca dello scooter.

Degli altri guidatori controllati, per 5 è arrivata la salassata della sanzione da 544 euro oltre al ritiro della patente da 3 a 6 mesi e decurtazione di 10 punti; per uno la multa è stata di 725 euro, il ritiro della patente da 4 a 8 mesi e la decurtazione di 10 punti. Ad un minorenne, invece, è andata ancora peggio: oltre al verbale è arrivata anche la segnalazione per il conseguimento della patente di guida a 21 anni.

Il fine settimana ha visto impiegato anche il personale di polizia amministrativa che ha eseguito una serie di controlli sia d’iniziativa sia a seguito delle segnalazioni dei cittadini. Nei due turni serali e notturni del weekend sono stati 35 i controlli complessivamente eseguiti dalla polizia locale nei diversi pubblici esercizi del territorio. Proprio durante uno di questi controlli, nella serata di sabato 30 settembre, gli agenti della polizia locale, nella zona della vecchia pescheria, si sono imbattuti in una lite tra due giovani, riuscendo a dividere i due contendenti e a riportare immediatamente la calma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco fradicio si presenta per aiutare l'amico anche lui fermato dalla Municipale per guida in stato di ebbrezza

RiminiToday è in caricamento