menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assform Rimini, ecco il successore di Manlio Maggioli: Alberto Ioli

Martedì è stato eletto il nuovo Presidente di Assoform Rimini, l'ente di formazione di Confindustria Rimini. Il Consiglio direttivo, riunitosi nella la sede di Confindustria Rimini, ha nominato come Presidente Alberto Ioli, designato dalla Giunta dell'Associazione

Martedì è stato eletto il nuovo Presidente di Assoform Rimini, l'ente di formazione di Confindustria Rimini. Il Consiglio direttivo, riunitosi nella la sede di Confindustria Rimini, ha nominato come Presidente Alberto Ioli, designato dalla Giunta dell'Associazione. Ioli succede al dimissionario Manlio Maggioli. I consiglieri di Assoform e il Past-President di Confindustria Rimini Maurizio Focchi nell’occasione hanno ringraziato il Presidente uscente Manlio Maggioli per il lavoro svolto con grande impegno e professionalità in tutti questi anni.

Assoform, costituito da Confindustria Rimini nel 1996, insieme ad alcune aziende associate, opera con l'obiettivo rispondere alle esigenze delle imprese in tema di formazione e sviluppo delle risorse umane. Nel 2012 sono stati realizzati 906 attività di formazione indirizzati a lavoratori di aziende dei vari settori merceologici e studenti delle scuole.  Le ore di formazione sono state 30.530 ed hanno interessato 9.981 partecipanti. Inoltre, Assoform insieme a Confindustria Rimini e al Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Rimini organizza numerose iniziative finalizzate ad avvicinare il mondo delle imprese a quello della scuola.

In particolare i progetti Premiare le eccellenze, Un Ponte tra generazioni - la tecnica si tinge di rosa, A scuola di lavoro, Fabbriche Aperte e l'Orientagiovani. Iniziative che nel 2012 hanno coinvolto 1.338 alunni per 340 ore di attività. Senza dimenticare l'attività con le scuole del Sud che prevede la realizzazione di stage e tirocini presso aziende riminesi per studenti provenienti dal Mezzogiorno. Nel 2012 sono stati ospitati oltre 2.000 studenti e realizzati circa 120 progetti di tirocinio/stage.

Nota biografica Alberto Ioli

Alberto Ioli nato il 12 gennaio del 1970 è sposato con una figlia; dopo aver conseguito la maturità al Liceo Scientifico Einstein di Rimini e successivamente la laurea in Lingue e Letteratura Straniere Moderne presso la Università di Bologna, dal 1993 al 1994 ha avuto esperienze a Berlino, poi a Edimburgo ed infine a Glasgow;  nel 1994 ha lavorato a Vienna come contract manager e dal 1995 al 1996 ha fatto esperienze a Praga e Budapest nel settore turistico.

Dopo un’iniziale esperienza nel settore avicolo industriale italiano dal 1997 al 2000, nel 2001 crea una cooperativa agricola che raccoglie allevatori di avicoli di nicchia come galletti e quaglie e piccioni tra Veneto ed Emilia Romagna e che nel proprio macello di Santarcangelo e nel collegato laboratorio di Sogliano lavora e confeziona carni fresche per una distribuzione capillare ai super ed ipermercati delle maggiori insegne della grande distribuzione organizzata italiana quali Coop, Carrefour, Conad, Esselunga, Sma, Auchan che fornisce a proprio marchio “Saigi - piccoli grandi piaceri”.

Dal 2010 è membro del Consiglio di Presidenza di Fedagri Emilia Romagna. Socio fondatore e proboviro dell’associazione UNAITALIA che raggruppa i maggiori produttori italiani di carni e uova. Dal 2011 membro del Consiglio Direttivo di Confcooperative Rimini. Dal 2012 componente di Giunta di Confindustria Rimini in veste di capogruppo del settore agroalimentare. Dal 2013 è consigliere del Direttivo di Confindustria Rimini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento