Bellaria, Teatro degli Amici: un ricco calendario tra opera e canzone d'autore

La campagna abbonamenti è aperta a partire da sabato; i biglietti sono acquistabili tutti i sabati dalle ore 16 alle ore 18 all’ufficio “Porta aperta” della Parrocchia di Bordonchio (viale Ennio, 91) e a teatro un’ora prima dell’inizio dello spettacolo

Il Teatro degli Amici di Bellaria Igea Marina annuncia un ricco calendario di appuntamenti dedicati all’opera, alla lirica e alla canzone d’autore per i mesi di marzo ed aprile: questo sabato il via alla campagna abbonamenti, e primo appuntamento fissato domenica 16 marzo con il “Don Giovanni”. La rassegna teatrale, patrocinata dal Comune di Bellaria Igea Marina e diretta da Monica Boschetti per quanto concerne la parte operistica, presenta una prima parte dedicata a Mozart, probabilmente il compositore più importante della storia della musica, che ha cambiato l’opera rendendola immortale.

Particolarmente originale il format, già sperimentato dal teatro degli Amici lo scorso anno in occasione della rassegna in omaggio a Verdi: ogni spettacolo sarà infatti accompagnato durante il suo svolgimento, dalle spiegazione della musicologa Caterina Tonini e della conduttrice Della Del Cherico; altra presenza fissa, quella del pianista Fabrizio di Muro. La serata inaugurale del 16 marzo (ore 15.30) vedrà sul palco i cantanti lirici Daniele Girometti, Roberto Gentili e Giorgia Paci, in quelli successivi annunciata la presenza di artisti di fama internazionale quali ad esempio il tenore Gianluca Pasolini e il mezzosoprano Julija Samsonova Khayet, e l’attesa esibizione sabato 22 marzo degli allievi della Master di Evghenia Dundekova.

Il secondo ramo della rassegna è invece rivolto alla canzone d’autore. Primo spettacolo in calendario è un tributo a Buscaglione, in programma venerdì 28 marzo in compagnia della band “Gli amici di Fred… e le pupe del Boss”, seguiranno poi gli omaggi a Luigi Tenco e Giorgio Gaber. La campagna abbonamenti è aperta a partire da sabato; i biglietti sono acquistabili tutti i sabati dalle ore 16 alle ore 18 all’ufficio “Porta aperta” della Parrocchia di Bordonchio (viale Ennio, 91) e a teatro un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento