Lunedì, 15 Luglio 2024
Eventi Santarcangelo di Romagna

Maschere e carri in festa, torna dopo due anni la sfilata di Carnevale. Tutte le modifiche alla viabilità

Mentre fervono i preparativi per i carri allegorici che sfileranno per le vie del centro di Santarcangelo, è online l’ordinanza con le modifiche alla viabilità

Mentre fervono i preparativi per i carri allegorici che domenica 19 febbraio sfileranno per le vie del centro di Santarcangelo, è online l’ordinanza con le modifiche alla viabilità previste per consentire lo svolgimento dell’iniziativa in condizioni di piena sicurezza. In via Montevecchi, per consentire la disposizione dei carri prima della partenza, dalle 8 alle 20 sarà vietato sostare nel tratto compreso tra via Costa e il varco di accesso al parcheggio Francolini più vicino alla stessa via, mentre in uscita dal varco collocato sul lato della via Emilia sarà istituito il senso unico in direzione SS9 per consentire l’uscita dei veicoli dal parcheggio, che resterà disponibile per tutta la durata della manifestazione. In entrata, in ogni caso, entrambi i varchi di accesso da via Montevecchi saranno chiusi, rendendo possibile l’accesso al piazzale soltanto da via Costa.

Sempre dalle 8 alle 20, transito e sosta saranno vietati nelle piazze Ganganelli e Marini, nonché nelle vie L. Marini, Costa (tratto compreso tra l’accesso al piazzale Francolini e via Felici), Cavour, Molari, Matteotti, Felici (tratto compreso tra via Portici Torlonia e via L. Marini) e Verdi (tratto compreso tra piazza L. Marini e via Portici Torlonia), mentre in via don Minzoni sarà vietato soltanto il transito. La sosta in piazzale Campana – con l’eccezione dell’area antistante a via Celletta dell’Olio – e nel parcheggio di via Pedrignone sarà invece regolamentata a pagamento e gestita dagli organizzatori dell’evento.

La sfilata dei carri allegorici partirà alle ore 14,30 da via Montevecchi, per poi proseguire in via Cavour, Molari, piazza Ganganelli e via di piazza Marini, un circuito ad anello che sarà percorso per tre volte: il programma della giornata prevede anche sfilate a tema, animazione per i più piccoli con truccabimbi e la tradizionale lotteria istantanea.

La manifestazione – organizzata da un comitato composto da Pro Loco, Città Viva e GM Consulting, con il patrocinio e il supporto dell’Amministrazione comunale – è dedicata al pittore Pino Boschetti, scomparso lo scorso ottobre: nel manifesto dell’iniziativa campeggia infatti la riproduzione del dipinto “Arlecchino con violino”, realizzato dall’artista santarcangiolese nel 2001.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maschere e carri in festa, torna dopo due anni la sfilata di Carnevale. Tutte le modifiche alla viabilità
RiminiToday è in caricamento