Il Verucchio Music Festival va in archivio con oltre 5mila spettatori

Il 32esimo Verucchio Music Festival chiude con più di 5.000 presenze registrate nei nove appuntamenti dell’edizione 2016 della rassegna musicale diretta da Ludovico Einaudi

Il 32esimo Verucchio Music Festival chiude con più di 5.000 presenze registrate nei nove appuntamenti dell’edizione 2016 della rassegna musicale diretta da Ludovico Einaudi. Al direttore artistico il compito, come da tradizione, di chiudere il Festival con il concerto sul Sagrato della Chiesa Collegiata (tappa dell’ “Elements Tour”, tournée che sta toccando le più prestigiose piazze italiane ed internazionali) che quest’anno ha richiamato 1.238 persone, registrando il “sold out” nella piazza.

Piazza gremita anche per il concerto di Cristiano De André (1.082 persone) e per i Kula Shaker (877), ma non sono mancate le sorprese come il concerto del pianista Remo Anzovino, spostato dalla Rocca al Sagrato per la crescente richiesta di biglietti, con il risultato finale di 518 spettatori presenti. La kermesse verucchiese si conferma come uno degli appuntamenti musicali di spicco dell’estate, caratterizzato da originalità di proposte e scelte artistiche non convenzionali, con i concerti che si trasformano in veri e propri eventi, per la sentita partecipazione del pubblico e per l’indubbio fascino scenografico di Verucchio, ogni estate luogo ideale per soddisfare le passioni musicali più disparate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Verucchio Music Festival archivia dunque un’edizione ricca di soddisfazioni ed emozioni: "un sentito ringraziamento - spiegano gli organizzatori - va all’Agenzia Ponderosa Music & Art di Milano (nello specifico al titolare Silvano Santini e al direttore organizzativo Aronne Galimberti) che si assume l’impegno e il rischio d’impresa nel costruire, assieme all’Amministrazione Comunale, un programma di qualità e di grande richiamo. Ringraziamento esteso ai ragazzi volontari di Verucchio coordinati dalla Pro Loco, dediti a rendere il Festival un momento piacevole e indimenticabile per tutti coloro che arrivano a Verucchio, con ampie presenze registrate dai territori fuori Provincia ed anche dall’estero".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento