Primo assaggio d'inverno: attesa la neve sull'Appennino tra Romagna e Marche

Durante la notte tra martedì 7 e mercoledì 8 novembre e le prime ore del mattino è prevista anche un'allerta meteo con probabilità medio-alta di precipitazioni sotto forma di rovesci o temporali localmente anche forti

Tempo ancora instabile tra mercoledì 8 e sabato 11 novembre con temporanee schiarite alternate a rovesci temporaleschi, anche forti, in risalita da sud verso la provincia di Rimini e gran parte della Romagna. Per i prossimi giorni, l'utilizzo del modello Ensemble, nel diagramma allegato per la città di Rimini prodotto presso il centro di calcolo meteorologico di youmeteo.com, ci permette poi di stilare una "tendenza" anche per i giorni seguenti quando tra il 13 e il 14 novembre sembra sempre più probabile un affondo freddo sull'Italia: possibile profonda ciclogenesi, al suolo ed in quota, con precipitazioni specialmente lungo il versante Adriatico associate a calo termico, mareggiata lungo la costa Adriatica con venti forti di Grecale e a prime nevicate lungo tutto l'appennino, anche tra riminese e pesarese, con prima imbiancata sul Montefeltro. Miglioramento delle condizioni meteo con temperature in lieve risalita i giorni a seguire e possibile nuovo affondo dai quadranti settentrionali intorno al 19-20 Novembre.

Previsioni e tendenza meteo a cura del centro di calcolo meteorologico https://www.youmeteo.com

spaghetti-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento