A Rimini il percorso congressuale sulla candidatura di Nicola Zingaretti a Segretario nazionale del Pd

"L’obiettivo - spiegano dal comitato - è quello di cambiare il PD, rigenerare un campo di forze sociali politiche e culturali e non quello di dare vita al solito circo del ‘chi sta con chi’ e ai giochini sui posizionamenti tattici"

Nella serata di giovedì, insieme al coordinatore regionale Stefano Vaccari, si è dato vita al percorso di avvio che di fatto inizierà a Roma il 13 e 14 ottobre insieme a Zingaretti nell’appuntamento di ‘Piazza Grande’, al quale parteciperà anche una delegazione riminese. In questi giorni stanno prendendo vita comitati a sostegno della candidatura di Nicola Zingaretti in ogni provincia e prossimamente anche a livello comunale potranno essere costituiti. Coinvolgimento, apertura, dialogo e costruzione di una proposta politica e culturale alternativa. Questi sono i princìpi cardine sui quali si impronterà il lavoro a sostegno della candidatura.

"L’obiettivo - spiegano dal comitato - è quello di cambiare il PD, rigenerare un campo di forze sociali politiche e culturali e non quello di dare vita al solito circo del ‘chi sta con chi’ e ai giochini sui posizionamenti tattici: ci si sta perché ci si crede e non perché conviene. L’Italia in questi anni ha superato una crisi drammatica ma il PD non è riuscito a tenere insieme una società coesa e solidale. Ora serve un nuovo patto per tornare a crescere garantendo l’equità, la giustizia sociale e il senso di umanità. Serve un nuovo patto per ridurre le disuguaglianze e restituire il futuro alle giovani generazioni. Da oggi allo svolgimento dei congressi partirà un lavoro di coinvolgimento che cercherà di rivolgersi agli iscritti e ai militanti magari stanchi, delusi e demotivati, ma anche a coloro che silenziosamente si sono allontanati dalla vita politica del PD e che ora occorre ‘riconquistare’ sulla base di un nuovo rapporto tutto da costruire".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento