menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Speciale elezioni 2013, i risultati in provincia di Rimini in tempo reale

Il partito di Beppe Grillo ha ottenuto 1.400 voti in più del Pd. Alla Camera la percentuale è del 30,7% contro il 30% del Pd.

Anche in provincia di Rimini, come in tutta Italia, si è votato per la scelta del nuovo Parlamento e del nuovo Governo. Alle 15 si sono chiuse le urne delle consultazioni politiche del 24 e 25 febbraio 2013. Si è votato per la formazione del Parlamento Italiano (Camera dei Deputati e Senato della Repubblica, con due schede separate).  Sono stati chiamati a votare le elezioni politiche 108.862 riminesi (51.906 uomini e 56.956 donne) per la Camera dei Deputati

-------------------------------
SEGUI LA DIRETTA

I risultati elettorali in tempo reale ALLA CAMERA in provincia di RIMINI comune per comune
I risultati elettorali in tempo reale AL SENATO in provincia di RIMINI comune per comune
I risultati a livello nazionale e commenti
I dati delle affluenze di domenica
--------------------------------

11.32 A Rimini "e in tutta la sua provincia il M5S è il primo partito.
Il partito di Beppe Grillo ha ottenuto 1.400 voti in più del Pd. Alla Camera la percentuale è del 30,7% contro il 30% del Pd.

9.12 "RISULTATO IN LINEA CON ALTRE PROVINCE"
Gioenzo Renzi commenta così il risultato della lista Mir: a Rimini, alla Camera, ha preso lo 0,2%. "Il voto dei delusi del centrodestra è andato a Grillo". Renzi al "Corriere Romagna" poi aggiunge: "Ritengo che non possano esser gli uomini di Grillo a portare avanti i principi della destra: bisogna rivolgersi a quell'elettorato lì"

9.10 "BERLUSCONI HA FATTO IL MIRACOLO"
E' quanto afferma Sergio Pizzolante, secondo in lista in Emilia Romagna alla Camera dei deputati ed eletto. Quanto al risultato del Pdl a Rimini, Pizzolante spiega che il partito del Cavaliere ha subito le due liste concorrenti: quella di Lombardi e Renzi, ma anche quella di Monti. Poi un'analisi sull'exploit: "Il risultato di Grillo - ha spiegato al "Corriere Romagna" - dimostra che il centrosinistra non ha più la maggioranza in molti Comuni della Provincia".

9.08 IN VALCONCA E' UN TRIONFO DI GRILLO
Il Movimento 5 Stelle ha conquistato nove comuni su undici. Da registrare anche il crollo della Lega, con una media dell'1% rispetto al 5% delle precedenti politiche

9.04 "POCA VISIBILITA'"
E' deluso Mario Galasso, candidato per la lista di Ingroia: "Sapevamo che era un'impresa impossibile quella di combattere in poche settimana contro la visibilità", ha affermato al "Corriere Romagna". Quindi un commento all'esito del voto: facendo riferimento al buon risultato del Pdl, Galasso sottolinea come "gli italiani si siano dimenticati del bunga bunga. All'estero c'è credibilità zero. Mi auguro che ci sia la governabilità".

9.00 "DOVEVAMO ESSER FORZA DI RINNOVAMENTO"
E' quanto ha affermato Walter Pasini, candidato per Scelta civica con Monti: "Non avremmo dovuto collocarci come partito di centro, ma come forza di rinnovamento", ha affermato al "Corriere Romagna. Pasini aggiunge inoltre che la lista civica ha dovuto fare inoltre i conti con una "poverissima struttura organizzativa". Quindi ha riconosciuto l'exploiti del M5S: "Mi piacerebbe che l'Italia venisse governata dal Movimento"

8.55 L'ELENCO DEGLI ELIMINATI
Non siederanno in Parlamento Marco Lombardi, capolista regionale al Senato per i Mir, che a Rimini non è andato oltre lo 0,36%, e Antonio Barboni, in terza posizione nella stessa lista. Non ce l'ha fatta nemmeno Gioenzo Renzi, candidato alla Camera per Fratelli d'Italia e l'assessore Mario Galasso, candidato al Senato per Rivoluzione Civile. Fuori anche Filippo Giorgetti (Pdl), Walter Pasini (Monti) e Marco Affronte (Movimento 5 Stelle)

22.13  CAMERA, DATI PROVINCIALI definitivo
Dopo 326 sezioni scrutinate su 326 nella provincia di Rimini per la Camera (scheda rosa) la coalizione di centrosinistra ha ottenuto con il 32,32% dei voti. Al secondo posto il Movimento 5 Stelle con il 30,69% delle preferenze. Centrodestra al 23,74%. Monti all'8,66%, Ingroia 1,61%. Il Pd è al 29,99%, il Pdl al 19,86%. La Lega ha ottenuto l'1,58%

22.08 SENATO, DATI PROVINCIALI definitivo
Dopo 326 sezioni scrutinate su 326 nella provincia di Rimini per il Senato (scheda gialla) la coalizione di centrosinistra ha vinto con il 34,28% dei voti. Al secondo posto il Movimento 5 Stelle con il 28,77% delle preferenze. Centrodestra al 24,39%. Monti all'8,39%, Ingroia 1,32%. Il Pd ha incassato il 32%, il Pdl al 20,48%. La Lega ha chiuso con il 1,66%

21,59 IL COMMENTO DI JOSEFA IDEM a RomagnaOggi.it-RavennaToday: "Gli italiani avranno il governo che hanno voluto"
Idem, la campionessa olimpica ravennate, capolista per il Pd al Senato, in Emilia Romagna non si aspettava assolutamente questi risultati

21.53 CAMERA, DATI DEFINITIVI A RICCIONE: GRILLO PRIMO PARTITO
Vince il centrosinistra con il 32,15% dei voti. Grande exploit di Beppe Grillo con il 30,75% delle preferenze, primo partito nella Perla Verde. Centrodestra al 24,89%. Il Pd ha incassato il 29,96. Pdl al 21,18%. Coalizione Monti al 7,69%, Ingroia all'1,26%. Gli altri: SEL al 2,01%, Lega all'1,78%, Udc 0,69%, Fli 0,17

21.50 Intervista a Giulia Sarti, la giovane capolista alla Camera della formazione politica di Beppe Grillo che finirà in Parlamento

21.37  CAMERA, DATI PROVINCIALI: CENTROSINISTRA IN VANTAGGIO (312 su 326)
Dopo 312 sezioni scrutinate su 326 nella provincia di Rimini per la Camera (scheda rosa) la coalizione di centrosinistra è in vantaggio con il 32,25% dei voti. Al secondo posto il Movimento 5 Stelle con il 30,71% delle preferenze. Centrodestra al 23,71%. Monti all'7,52%, Ingroia 1,62%. Il Pd è al 29,91%, il Pdl al 19,82%

21.35 SENATO, DATI PROVINCIALI DEFINITIVI: GRILLO SECONDO PARTITO
Nella provincia di Rimini per il Senato (scheda gialla) la coalizione di centrosinistra ha chiuso con il 34,28% dei voti. Al secondo posto il Movimento 5 Stelle con il 28,77% delle preferenze. Centrodestra al 24,39%. Monti all'8,39%, Ingroia 1,32%. Il Pd è il primo partito con il 32%, il Pdl al 20,48%

21.02 CAMERA, RIMINI: DATI DEFINITIVI (clicca qui per tutti i dati)
Vince il centrosinistra con il 32,94% dei voti. Grande exploit di Beppe Grillo con il 29,50% delle preferenze. Centrodestra al 23,58%. PD partito più votato (30,32%). PDL al 19,50%. Coalizione Monti al 9,29%, Ingroia all'1,73%. Gli altri: SEL al 2,41%, Fratelli d'Italia all'1,67%, Lega all'1,50%.

21.02 CAMERA, CATTOLICA: DATI DEFINITIVI (clicca qui per tutti i dati)
Vince il centrosinistra con il 34%, seguito dal Movimento 5 Stelle al 31,15% (secondo partito più votato, dopo il PD che ha raggiunto il 31,91% delle preferenze). Terzo il centrodestra al 21,67%. PDL terzo partito (18,23%). Male Ingroia (1,55%), malissimo la Lega Nord (1,63%). Coalizione Monti all'8,45%.

21.00 CAMERA, BELLARIA: DATI DEFINITIVI (clicca qui per tutti i dati)
Vince il centrodestra con il 33,58%, seguito dal Movimento 5 Stelle al 28,30%. Terzo il centrosinistra al 25,93%. PDL primo partito (29,87%), PD si ferma al 23,85%.

20.27 EMMA PETITTI, LE PRIME DICHIARAZIONI (LEGGI L'ARTICOLO)

20,03 CAMERA, DATI PROVINCIALI: CENTROSINISTRA IN VANTAGGIO (238 su 326)
Dopo 299 sezioni scrutinate su 326 nella provincia di Rimini per la Camera (scheda rosa) la coalizione di centrosinistra è in vantaggio con il 32,27% dei voti. Al secondo posto il Movimento 5 Stelle con il 30,43% delle preferenze. Centrodestra al 23,99%. Monti all'7,49%, Ingroia 1,64%. Il Pd è al 29,92%, il Pdl al 20,07%

19.57 SENATO, DATI PROVINCIALI: CENTROSINISTRA IN VANTAGGIO (299 su 326)
Dopo 299 sezioni scrutinate su 326 nella provincia di Rimini per il Senato (scheda gialla) la coalizione di centrosinistra è in vantaggio con il 34,35% dei voti. Al secondo posto il Movimento 5 Stelle con il 28,61% delle preferenze. Centrodestra al 24,38%. Monti all'8,49%, Ingroia 1,35%. Il Pd è al 32,04%, il Pdl al 20,44%

19.44 SENATO, RICCIONE: VINCE IL CENTROSINISTRA
Nel Comune di Riccione, per il Senato (scheda gialla) vince il centrosinistra con il 33,3% delle preferenze. Al secondo posto il Movimento 5 Stelle che ha totalizzato il 28,9% dei voti. Centrodestra al terzo posto con 25,7%. PD primo partito (31,2%), terzo il PDL con il 21,9%. Monti al 7,9%, Lega Nord all'1,7%, Ingroia all'1,1%.

19.44 SENATO, RIMINI: VINCE IL CENTROSINISTRA
Nel Comune di Rimini, vince il centrosinistra con il 35% delle preferenze. Al secondo posto il Movimento 5 Stelle che ha totalizzato il 27,5% dei voti. Centrodestra al terzo posto con 24,3%. PD primo partito (32,5%), terzo il PDL con il 20,2%. Monti al 9%, Lega Nord all'1,6%, Ingroia all'1,4%.

19.22 Ecco la prima analisi del voto in Romagna (Leggi l'approfondimento)

19.16 SENATO, DATI PROVINCIALI: CENTROSINISTRA IN VANTAGGIO (259 su 326)
Dopo 259 sezioni scrutinate su 326 nella provincia di Rimini per il Senato (scheda gialla) la coalizione di centrosinistra è in vantaggio con il 34,50% dei voti. Al secondo posto il Movimento 5 Stelle con il 28,62% delle preferenze. Centrodestra al 24,36%. Monti all'8,37%, Ingroia 1,35%.

18.57 SENATO, SANTARCANGELO: DATI DEFINITIVI
A Cattolica vince il centrosinistra con il 39,60% dei voti. Anche qui secondo posto per il Movimento 5 Stelle (27,33%). La coalizione del centrodestra si ferma al 20,07%. Ha votato l'83,55% degli aventi diritto. Il PD è il primo partito (37,14%), secondo Grillo (27,33%), terzo il PDL con solo il 16,86%.

18.57 SENATO, CORIANO: DATI DEFINITIVI
A Cattolica vince il centrosinistra con il 33,09% dei voti. Il Movimento 5 Stelle supera il 30% (30,77%). La coalizione del centrodestra si ferma al 23,95%. Ha votato l'87,50% degli aventi diritto. Il PD è il primo partito, ma per un soffio sul M5S (30,98% a 30,77%)

18.53 SENATO, CATTOLICA: DATI DEFINITIVI
A Cattolica vince il centrosinistra con il 35,83% dei voti. Il Movimento 5 Stelle sfiora il 30%, ed ottiene il 29,11% delle preferenze. La coalizione del centrodestra si ferma al 22,56%. Il PD è il primo partito (34,03%), seguito da Grillo. Terzo il PDL (18,98%). Monti raggiunge l'8,39%. Male Ingroia (1,32%) e la Lega Nord (1,65%)

18.48 SENATO, BELLARIA: DATI DEFINITIVI
La coalizione di centrodestra ha incassato il 34,2% delle preferenze, seguita dal centrosinistra al 27,82%. Movimento 5 Stelle terzo a 26,78%. Il PDL è il primo partito (29,70%), secondo il Movimento 5 Stelle, terzo il PD (25,70%). Crolla la Lega (2,01%).

18.21 Il Movimento 5 Stelle si avvicina ad essere il primo partito di Rimini e di superare il Pd: con 42 seggi scrutinati su 326, emerge che Beppe Grillo tocca quota 29,08% dei voti in provincia di Rimini, appena lo 0,8% in meno del Pd, partito storico della città.

17.58 SENATO, DATI DI SANTARCANGELO: DATI DEFINITIVI
La coalizione di centrosinistra ha incassato il 39,6% delle preferenze, seguita dal Movimento 5 Stelle al 27,33%. La coalizione del centrodestra ha ottenuto il 20,07%. Il Pd è il primo partito con il 37,14%, il Pdl al 16,86%. Con Monti per l'Italia ha ottenuto l'8,66%. Per Rivoluzione Civile solo l'1,42% Schede bianche: 132 (1,02 %), schede nulle 235 (1,82 %)

17.54 SENATO, DATI DI RICCIONE dopo 18 su 31 sezioni scrutinate
La coalizione di centrosinistra è al 33,3%, seguita dal Movimento 5 Stelle al 28,9%. La coalizione del centrodestra è al 25,7%. Il Pd è il primo partito con il 31,2%, il Pdl al 21,9%. La Lista Monti è al 7,9%

17.58 SENATO, DATI DI BELLARIA dopo 13 sezioni scrutinate su 16
La coalizione di centrodestra è al 36,03%, dalla coalizione di centrosinistra al 28,4%. Il partito di Beppe Grillo segue con il 26,7. Il Pdl è il primo partito con il 29,4%, il Pd al 26,4%. La Lista Monti è al 7,4%

17.49 SENATO, DATI DI RIMINI dopo 93 su 143 sezioni scrutinate
La coalizione di centrosinistra è al 35,6%, seguita dal Movimento 5 Stelle al 27,2%. La coalizione del centrodestra è al 24,2%. Il Pd è il primo partito con il 33,1%, il Pdl al 20,1%. La Lista Monti è al 9%

17.26 AFFLUENZE DEFINITIVE COMUNE PER COMUNE
L'analisi del voto

17.23 SENATO, DATI DI RIMINI dopo 50 su 143 sezioni scrutinate
La coalizione di centrosinistra è al 35,25%, seguita dal Movimento 5 Stelle al 27,23%. La coalizione del centrodestra è al 24,34%. Il Pd è il primo partito con il 32,72%, il Pdl al 20,15%

17.19 SENATO, DATI DI SANTARCANGELO dopo 10 sezioni scrutinate su 20
La coalizione di centrosinistra è al 40,23%, seguita dal Movimento 5 Stelle al 27,28%. La coalizione del centrodestra è al 19,51%. Il Pd è il primo partito con il 38,06%, il Pdl al 16,54%

16.58 SENATO, DATI DI BELLARIA dopo 8 sezioni scrutinate su 16
La coalizione di centrodestra è al 36,03%, dalla coalizione di centrosinistra al 27,29%. Il partito di Beppe Grillo segue con il 25,79. Il Pdl è il primo partito con il 31,72%, il Pd al 24,89%

16.52 SENATO, DATI DI RIMINI dopo 14 su 143 sezioni scrutinate
La coalizione di centrosinistra è al 37,46%, seguita dal Movimento 5 Stelle al 26,45%. La coalizione del centrodestra è al 22,62%. Il Pd è il primo partito con il 34,94%, il Pdl al 18,28%

16.47 SENATO, SPOGLIO SCHEDE: Sezioni pervenute: 28 su 326
La coalizione di centrosinistra è al 33,86%, seguita dal Movimento 5 Stelle al 27,89%. La coalizione del centrodestra è al 25,77%. Il Pd è il primo partito con il 31,61%, il Pdl al 21,39%

16.21. La prima proiezione Rai dà il centrodestra in vantaggio
E' avanti al Senato con il 31%. La copertura del campione è del 13,85%. Il centrosinistra è accreditato del 29,5, il Movimento5Stelle del 25,1 (che sarebbe il primo partito), la lista di centro del 9,6.

16.09 Continua lo spoglio delle schede. A Riccione si è recato alle urne l'81,63, mentre nella precedente tornata elettorale del 2008 aveva votato l'85,32%
A Morciano ha votato l'82,04%, a Poggio Berni l'85,09. A Saludecio ha votato il 78,13%, a San Clemente l'81,89%, a San Giovanni l'85,51%

16.03 Altri dati sulle affluenze
A Bellaria ha votato l'81,36%, a Cattolica l'81,38%, a Coriano l'89,15%, a Mondaino l'81,87%, a Montefiore Conca l'75,99%, a Montegridolfo l'81,77%, a Montescudo il 77,06%

16.02 Instant poll Rai, il Pd primo partito d'Italia
Il Pd è il primo partito d'Italia con una percentuale tra il 32 e il 34% al Senato e il 31-33% alla Camera, distanziando di una decina di punti il Pdl, che appare secondo partito col 22-24% al Senato e 21-23% alla Camera. La coalizione "con Monti per l'italia" registra un risultato compreso tra il 7 e il 9%. Alla Camera, Monti, con la sua lista scelta civica sarebbe tra il 6 e l'8%, mentre l'Udc di Pierferdinando Casini raccoglierebbe tra l'1 e il 2% dei consensi.

15.59 Instant poll Rai, Grillo raccoglierebbe tra il 17 e il 21%
Il Movimento 5 stelle avrebbe tra il 17 e il 19% dei consensi al Senato e tra il 19 e il 21% alla Camera. La coalizione centrista guidata dall'ex premier Mario Monti raccoglierebbe tra il 7 e il 9% a Palazzo Madama e tra l'8 e il 10% alla Camera. Rivoluzione civile di Antonio Ingroia starebbe tra il 2 e il 3% sia alla Camera che al Senato.

15.56 Instant poll Rai, centrosinistra in testa in Camera e Senato
Il centrosinistra è in testa alla Camera e al Senato, secondo gli instant poll diffusi dalla Rai (istituto Piepoli). La coalizione guidata da Pierluigi Bersani ha registrato una percentuale di voti compresa tra il 36 e il 38% al Senato e tra il 35 e il 37% alla Camera, con margine di errore stimato da piepoli tra uno e due punti percentuali.

15.52 Altri dati sulle affluenze
Torriana 81,69% contro l'84,87% del 2008, mentre a Maiolo ha votato il 79,37% degli aventi diritto al voto. A Gemmano ha votato l'80,20%, per un calo dell'4,6% rispetto alle precedenti elezioni politiche

15.50 L'ex dell'Economia Giulio Tremonti commenta i primi istant poll
''Altro che maledizione! Ci avete regalato un sogno: Monti sotto il 10%. Grazie a tutti!''

15.45 Ecco i primi exit poll

15.40 Instant poll Rai Camera: Pd 31-33%, Pdl 21-23%, Grillo 19-21%. Per il Senato: Pd 32-34%, Pdl 22-24%, Grillo 17-19%

15.28 Altri risultati dai comuni sulle affluenze
Casteldelci 57,75%, Monte Colombo 81,87%, San Leo 76,28% e Sant'Agata 77,21%

15.24  L'ultima volta che si votò per le Elezioni Politiche, nel 2008, in provincia di Rimini risultò il partito più votato il Partito Democratico con il 41,1% dei voti, seguito da PdL (35,8%), Lega Nord (5,9%), Idv (4,3%), Udc (3,6%), La Destra-Fiamma Tricolore (2,9%), Sinistra Arcobaleno (2,7%).

15.19. Ecco i primi dati
A Talamello l'affluenza è stata delL'81,76%,

15.12 Si attendono i primi dati sulle affluenze

15.08 Primi exit poll a livello nazionale

Il centrosinistra sarebbe davanti alla Camera con il 34,5% dei consensi, la coalizione di centrodestra sarebbe al 29%

15.00 Chiuse le urne in provincia di Rimini

____________________

I RISULTATI DI FORLI' IN DIRETTA

I RISULTATI DI CESENA IN DIRETTA

I RISULTATI DI RAVENNA IN DIRETTA

_______________________

23.10. LA CHIUSURA DELLA DOMENICA: AFFLUENZE IN CALO. Circa il 4,5% dei cittadini di Rimini e provincia hanno scelto di non andare a votare. E' il dato che emerge dalla rilevazione dell'affluenza alle ore 22 di domenica, alla chiusura del priimo giorno di votazioni. A livello provinciale si sono recati alle urne il 62,69% degli aventi diritto, contro il 67,13% del 2008. Quattro punti percentuali in meno. Nel comune di Rimini hanno votato il 62,44% degli elettori, contro il 65,80% del 2008, circa tre punti e mezzo in meno. Difficile comprendere il motivo esatto di questa flessione, considerato il boom di elettori che si sono presentati ai seggi nel pomeriggio, tra le 12 e le 19. E' probabile che incida l'effetto stagionale: di fatto nel corso della sera le urne sono state di fatto disertate probabilmente per le temperature pungenti del dopo tramonto. Solo alla chiusura dei seggi, invece,si potrà dire se l'effetto complessivo è la disaffezione crescente al voto.

22.17 Arrivano i dati delle affluenze alle 22: A Bellaria la percentuale di votanti è salita al 63,6%, tuttavia ancora lontana al 67,72% delle precedenti elezioni politiche. A Santarcangelo il 65,59% si è recato alle urne. Sopra il 60% anche Verucchio, San Clemente e Coriano.

20.10. AFFLUENZE ALLE ORE 19 IN NETTO AUMENTO. A Rimini città la partecipazione cresce del 3%. Tutti i dati Comune per Comune

16.30. L'analisi delle affluenze alle ore 12. Dati in controtendenza per la provincia di Rimini, anche al suo interno. Vi sono Comuni che vedono un'affluenza in aumento in certi comuni, tra cui Rimini e più marcatamente a San Giovanni in Marignano e a Verucchio. In provincia di Rimini vi è poi il dato di affluenza più basso di tutta la Romagna, quello di Casteldelci: alle ore 12 nel piccolo comune della val Marecchia avevano votato appena l'8,8% degli aventi diritto. Tutti i dati di affluenza alle ore 12 Comune per Comune nel Riminese.

13.09. Affluenza in sostanziale pareggio alle 12: nel comune di Rimini c'è addirittura un lieve aumento della partecipazione

8.00: Urne aperte nel territorio di Rimini e provincia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento