Politica

Erbetta: "Lo stabile dell'Anagrafe è disastrato", il Comune. "Non riusciamo a fare assemblea di condominio"

L'assessore Sadegholvaad risponde all'interrogazione del consigliere di Rinascita civica sulla situazione in cui versano gli uffici di via Caduti di Marzabotto

L'immobile che ospita gli uffici dell'Anagrafe del Comune di Rimini, in via Caduti di Marzaboto, è stato al centro di un'interrogazione del consigliere di Rinascita civica e candidato a sindaco Mario Erbetta in seguito alla denuncia presentata dallo stesso consigliere sullo stato di degrado in cui versa la struttura. In particolar modo Erbetta ha puntato il dito sui camminamenti esterni pieni di sconnessioni e fontante, oramai spente da anni, diventate pozze di acqua stagnante tra rifiuti di ogni genere. A rispondere all'interrogazione è stato l'assessore Jamil Sadegholvaad che, come riporta l'esponente di Rinascita civica, ha spiegato come la mancanza di soluzioni al problema si dovuto al fatto che "negli ultimi 9 anni non si è riuscita a fare un'assemblea di condominio valida". "Fermo restando che parliamo di scale disastrate - sottolinea Erbetta - che dovrebbero essere chiuse all'utenza per la sicurezza e questo non necessita di nessuna delibera condominiale, come non la necessitano interventi urgenti per evitare altre situazioni di pericolo. Ma il caso vuole che proprio durante questi due giorni è piovuto con insistenza sulle scrivanie degli impiegati degli uffici del secondo piano con notevoli infiltrazioni anche ai piani primo e terra e nelle scale di collegamento interne. I responsabili interni comunali hanno fatto la segnalazione urgente e Anthea dopo il sopralluogo ha consigliato di chiudere gli uffici, cosa negata dal dirigente. Questa è la dura realtà di un'amministrazione che pensa a grandi opere e lascia in totale abbandono gli immobili comunali senza manutenzione adeguata mettendo in pericolo la stessa sicurezza dei dipendenti. Se verrò eletto Sindaco per prima cosa farò una verifica precisa dello stato di tutti gli immobili comunali dando precedenza alla loro manutenzione straordinaria prima di intraprendere altre opere pubbliche".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erbetta: "Lo stabile dell'Anagrafe è disastrato", il Comune. "Non riusciamo a fare assemblea di condominio"

RiminiToday è in caricamento