menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Pd interroga la Regione sulla gestione Parco Sasso Simone

Il consigliere regionale Roberto Piva ha presentato giovedì mattina un'interrogazione a risposta scritta in merito alla gestione del Parco del Sasso Simone e Simoncello

Il consigliere regionale Roberto Piva ha presentato giovedì mattina un’interrogazione a risposta scritta in merito alla gestione del Parco del Sasso Simone e Simoncello. Il Parco, oltre ad interessare i comuni marchigiani di Carpegna, Frontino, Montecopiolo, Piandimeleto e Pietrarubbia, interessa per un terzo anche il comune di Pennabilli, passato all’Emilia – Romagna nel 2009.

«Nel 2010 – spiega il consigliere Piva – è stato creato un gruppo di lavoro interregionale che ha predisposto un progetto di legge di istituzione del parco naturale interregionale del Sasso Simone e Simoncello, inviato alle due Regioni nell’ottobre 2011». «Nelle more dell’approvazione della nuova legge, - continua Piva - la Regione Emilia-Romagna ha previsto che l’ente di gestione del Parco naturale del Sasso Simone e Simoncello continui ad esercitare le proprie attività secondo gli strumenti normativi vigenti anche nella parte territoriale attualmente ricompresa all’interno della Regione Emilia-Romagna».

«Lo scorso dicembre, però, la Regione Marche, con un emendamento, ha di fatto impedito al Comune di Pennabilli la possibilità di intervenire su decisioni che riguardano il proprio territorio, estromettendo la Regione Emilia - Romagna». «Ho ritenuto doveroso – conclude Piva – presentare un’interrogazione alla Giunta per sapere come la Regione Marche abbia motivato la scelta di avallare una gestione esclusiva del Parco e se non ritenga opportuno accelerare l’iter di approvazione della legge di istituzione del parco interregionale».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ecco i 3 momenti della vita in cui si ingrassa di più

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento