Politica

La Lega all'attacco: "Traffico ostaggio del Pd. Città ingessata per un weekend"

Il consigliere leghista punta il dito contro l'amministrazione Gnassi rea, secondo Zoccarato "di invertire intenzionalmente l'ordine delle priorità nel Comune di Rimini"

La decisione di dirottare il traffico di parte di via della Fiera a causa della convention del Partito Democratico è al centro della protesta del Carroccio che, per voce del consigliere comunale Matteo Zoccarato parla di "atto di forza e mancato coinvolgimento dei riminesi". "I cittadini e i residenti non sono stati nemmeno avvisati con il dovuto anticipo. Il sindaco ha autorizzato un blocco del traffico in una delle vie più trafficate del circuito storico cittadino oltretutto per un intero fine settimana. Un vero e proprio abuso di potere da parte di questa Giunta che sa governare solo con arroganza e prepotenza ignorando le esigenze e le problematiche dei residenti". Il consigliere leghista punta il dito contro l'amministrazione Gnassi rea, secondo Zoccarato "di invertire intenzionalmente l'ordine delle priorità nel Comune di Rimini. Basta guardare lo stato di abbandono e incuria in cui versa il nostro lungomare dopo la burrasca di 10 giorni fa. Gnassi ha preferito dedicarsi al traffico cittadino in funzione dell'assemblea del proprio partito piuttosto che ripulire con urgenza marciapiedi, pista ciclabile, tratti pedonali e strade invase dalle dune di sabbia."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega all'attacco: "Traffico ostaggio del Pd. Città ingessata per un weekend"

RiminiToday è in caricamento