menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Più di 143 ore di discussione, 86 delibere approvate: i dati del Consiglio Comunale 2012

“Un report – ha detto a commento il Presidente del Consiglio comunale Donatella Turci - in continuità con la tradizionale operazione di trasparenza, che vede il Consiglio rendere noto ai propri cittadini i dettagli del proprio impegno fin dal 1997"

Sono state 29 le sedute del Consiglio comunale nell’anno 2012. Oltre 143 le ore di discussione per una durata media di circa 5 ore a seduta. 14 dei 32 consiglieri sono stati presenti a tutte le 29 sedute del Consiglio, 12 quelli assenti solo una o due volte. E’ quanto emerge dal report che riepiloga l’attività del Consiglio comunale nel 2012 pubblicato sulle pagine del sito del Consiglio comunale.

“Un report – ha detto a commento il Presidente del Consiglio comunale Donatella Turci - in continuità con la tradizionale operazione di trasparenza, che vede il Consiglio comunale rendere noto ai propri cittadini i dettagli del proprio impegno fin dal 1997. Un’attività che per il numero di sedute non ha potuto che risentire dei cambiamenti normativi avvenuti specie in materia urbanistica, dove alcune competenze sono passate dal Consiglio alla Giunta comunale, ma in linea nel raffronto con le sedute tenutesi nel 2012 nei capoluogo vicini come Forlì, Cesena, Ravenna.”

86 sono state le delibere approvate nel corso del 2012. Suddividendole per macroaree, 15 sono state le delibere di Consiglio approvate sugli atti fondamentali e gli indirizzi programmatici; 17 sui regolamenti; 9 sul Bilancio; 9 sulla gestione del territorio; 2 sul patrimonio comunale; 4 sulle aziende pubbliche, 1 sui progetti sociali, sportivi e culturali. 12 sono state le mozioni discusse e approvate in Consiglio, mentre 17 gli ordini del giorno approvati. 143 sono state le interrogazione dei consiglieri comunali alla Giunta durante la prima ora dei lavori, 26 delle quali trasformate in mozione.

Accanto a quelle ordinarie, il Consiglio comunale di Rimini ha anche tenuto 8 sedute tra tematiche, aperte o solenni: sulla crisi economica e tenuta della coesione sociale, per il conferimento della cittadinanza onoraria a Marc Augé, sul Trasporto rapido costiero, sul lavoro gravemente sfruttato nelle aziende turistiche del territorio, sull’abusivismo commerciale, sull’unificazione delle Ausl romagnole, sulla crisi economico finanziaria della società Aeradria, sul riordino dell’assetto territoriale.

96 invece sono state le sedute complessive delle 5 Commissioni consiliari permanenti, (Affari Generali ed Istituzionali (20), Pianificazione e controllo (18), Territorio ambiente e mobilità (15), Cultura formazione istruzione sport e turismo (15), Bilancio finanze economia e servizi al cittadino (15)), con una durata media di circa 2 ore e mezza a seduta. Il Riepilogo attività 2012 del Consiglio comunale è pubblicato su https://www.comune.rimini.it/servizi/consiglio/consiglio_attivita/pagina35.html

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento