A spasso col nécessaire dello spacciatore, nei guai giovane pesarese

Fermato per un controllo dai carabinieri, i miliari dell'Arma lo hanno trovato in possesso di marijuana, bilancino e grinder

Nella notte tra lunedì e martedì i carabinieri della Stazione di Saludecio hanno arrestato un 20enne, residente a Tavullia, con l'accusa di spaccio di stupefacenti. Il ragazzo, fermato per un controllo mentre viaggiava in sella al suo motorino, è stato trovato in possesso del nécessaire dello spacciatore: oltre a 13 grammi di marijuana aveva anche un bilancino di precisione e un grinder, tritino per sminuzzare droga, oltre a una piccola somma di danaro ritenuta il provento di precedenti cessioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento