A zonzo nella Valmarecchia, fermato dai carabinieri: "Mi sono perso"

Continuano serrati i controlli dei militari dell'Arma per far rispettare le norme di contenimento dell'epidemia

Proseguono serrati i controlli dei carabinieri della Compagnia di Novafeltria per far rispettare le norme di contenimento dell'epidemia di Coronavirus e, negli ultimi giorni, sono state 7 le persone sanzionate per essere state trovate lontano dalla propria abitazione senza un motivo valido. Tra queste un 62enne riminese intercettato dai militari dell'Arma mentre, al volante della prorpia auto, stava transitando in località Dogana del comune di Verucchio. Alla richiesta del perchè si trovava in quel posto, l'uomo ha dichiarato che si era perso e non trovava la strada per tornare nella propria abitazione. Un 58enne, anche lui di Rimini, è stato fermato a Torello di San Leo lungo la Marecchiese. Per giustificarsi ha spiegato di essere tecnico intervenuto in un'azienda per sistemare un guasto ma, dagli accertamenti, si è scoperto che la ditta era chiusa e che la riparazione non era urgente. Più fantasioso un 30enne di San Leo che, pur avendo una Stazione dei carabinieri vicino a casa, è stato fermato dai militari dell'Arma a Villa Verucchio sostenendo di cercare la caserma per chiedere delle informazioni sulle possibilità di spostamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento