rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Accolti in Comune insegnati provenienti da Grecia, Turchia, Romania e Bulgaria

Ad attenderli a palazzo Garampi il Vicesindaco Gloria Lisi, insieme a al Presidente del Ceis Giovanna Filippini e il Vicepresidente Romano Filanti

Sedici insegnanti provenienti da Grecia, Turchia, Romania e Bulgaria sono stati ricevuti questo pomeriggio in sala Giunta dal Vicesindaco del Comune di Rimini, Gloria Lisi, insieme a lei il Presidente del Ceis Giovanna Filippini e il Vicepresidente Romano Filanti. Gli insegnanti sono a Rimini per un periodo di visita e studio all'interno del programma europeo Erasmus plus dedicato all'inclusione sociale e didattica relativa alla disabilità. “La scuola italiana – ha ricordato Gloria Lisi - è stata la prima in Europa a superare l’esperienza di istituti speciali e classi ghetto, affermando il principio dell’istruzione integrata, per gli alunni con disabilità. L'Emilia Romagna e Rimini hanno avuto in questo un ruolo di primo piano, grazie a realtà di grande livello e professionalità come il Ceis. È per noi un piacere ed un orgoglio ricevere insegnanti specializzati interessati alle nostre buone prassi”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accolti in Comune insegnati provenienti da Grecia, Turchia, Romania e Bulgaria

RiminiToday è in caricamento