menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Affitta gratis un appartamento, viene aggredito da tre donne

Nella tarda serata di venerdì un bellariese di 52 anni ha richiesto telefonicamente l’intervento dei Carabinieri poiché assieme al cugino era impegnato in una animata discussione con tre ragazze marocchine

Nella tarda serata di venerdì R.A., cittadino bellariese di 52 anni, ha richiesto telefonicamente l’intervento dei Carabinieri poiché assieme al cugino, era impegnato in una animata discussione con tre ragazze marocchine all’interno di uno stabile di Bellaria dove è  residente. I militari dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Rimini, giunti immediatamente sul posto, hanno accertato che l’uomo aveva ceduto a titolo gratuito ad una cittadina straniera (una marocchina di Casablanca) un appartamento ubicato all’ultimo piano del medesimo fabbricato (ove l’uomo è residente) e che, successivamente, aveva notato che la giovane era solita ospitare altre sue connazionali.


Alle richieste di chiarimento da parte del proprietario la cittadina marocchina ha negato di aver mai ospitato alcuno e che le sue amiche erano lì solo per farle una visita. Ne nasceva una accesa discussione durante la quale le tre donne stavano avendo la meglio sul bellariese. L’arrivo dei Carabinieri placava gli animi ed alla fine tutto ritornava alla calma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento