menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Affittano in nero camere a clandestini, tre denunciati

Si tratta di due 32enni di nazionalità moldava ed indiana e di una 42enne ucraina, tutti regolarmente residenti in Italia, perché ritenuti responsabili del reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina

Il contrasto all’immigrazione clandestina dei Carabinieri della stazione di Riccione ha fruttato tre denunce. Si tratta di due 32enni di nazionalità moldava ed indiana e di una 42enne ucraina, tutti regolarmente residenti in Italia, perché ritenuti responsabili del reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

I militari, dopo aver proceduto a controllo di alcuni immobili ubicati in via Potenza e via Cavour di Riccione, hanno accertato che i tre, dopo aver preso in locazione alcuni appartamenti, hanno ceduto a titolo oneroso alcune camere ad un senegalese quarantaseienne ed un ucraino quarantenne, entrambi clandestini, nei cui confronti venivano pertanto avviate le procedure d’espulsione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento