Gli agenti della polizia Penitenziaria in visita ai piccoli di Oncoematologia Pediatrica

Tradizionale appuntamento per portare ai bimbi ricoverati doni e un momento di serenità e spensieratezza in questo particolare momento dell'anno

Come ormai tradizione, in occasione delle festività natalizie, associazioni e gruppi portano doni ai piccoli pazienti ricoverati presso l’unità operativa di Pediatria e in particolare in Oncoematologia Pediatrica, all’Ospedale “Infermi” di Rimini. Nel pomeriggio di mercoledì, a far visita ai piccoli e a portare loro i regali, sono stati gli agenti del Corpo di Polizia Penitenziaria in servizio nel carcere riminese dei "Casetti" guidati dal commissario capo Aurelia Panzeca. Anch’essi hanno visitato i bimbi per dare un momento di serenità e spensieratezza in questo particolare momento dell'anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rimini il primo caso di contagio in Romagna

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus a Rimini, il malato un cacciatore cattolichino rientrato da una battuta in est Europa

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, prevenzione e modalità di trasmissione

  • Positivo al Coronavirus, scatta la quarantena per chi è venuto a contatto col cattolichino

  • Vent'anni fa l'arrivo dal Senegal, la sfida di Sonia: "Apro la mia trattoria romagnola"

Torna su
RiminiToday è in caricamento