rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Preso a bastonate, si vendica graffiando l'auto degli aggressori: tutti denunciati

Accompagnati tutti in Questura, il 56enne unitamente ai propri figli è stato denunciato per lesioni aggravate mentre il 25enne per danneggiamento

Giovane riminese aggredito nei pressi di un bar a Santa Giustina. L'episodio è avvenuto giovedì pomeriggio. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Volante della Questura di Rimini, un 56enne campano, insieme ai figli di 20 e 35 anni, hanno colpito con un bastone al capo un riminese di 25 anni per futili motivi. La vittima, uscita dal locale, ha riconosciuto parcheggiata poco distante l’auto del suo aggressore, e per vendetta l'ha danneggiata graffiandola sulla fiancata. Accompagnati tutti in Questura, il 56enne unitamente ai propri figli è stato denunciato per lesioni aggravate mentre il 25enne per danneggiamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preso a bastonate, si vendica graffiando l'auto degli aggressori: tutti denunciati

RiminiToday è in caricamento