Al Misano Circuit un week end con i bolidi del Blancpain GT Series

Si avvia la stagione di uno dei più prestigiosi eventi automobilistici. In pista le supercar Audi, Ferrari, Lamborghini e McLaren

Misano World Circuit attende un super weekend con uno dei più prestigiosi eventi sportivi automobilistici del calendario internazionale, Il Blancpain GT Series – Sprint Cup. Proprio al Simoncelli da venerdì 31 marzo a domenica 2 aprile si accenderanno i motori per l’avvio del campionato riservato esclusivamente a vetture GT, che include la rappresentanza di produttori di supercar Audi, Ferrari, Lamborghini e McLaren. I biglietti sono disponibili in prevendita su Ticketone.it, previsti abbonamenti per 2 e 3 giorni di ingresso. Il programma delle tre giornate sul sito www.misanocircuit.com Nel weekend del Blancpain, nel salone Bianco affacciato in pit Lane si svolgerà anche un workshop dal titolo Veicoli elettrici e ibridi. Sfide per un futuro migliore.

Dalle 10.15 di sabato 1 aprile, studenti e imprenditori si confronteranno sui temi dello sviluppo tecnologico, la sua sostenibilità e il positivo impatto sul distretto industriale legato al sistema Motor Valley. La Motor Valley emiliano romagnola è un grande ‘parco’ dei motori unico al mondo, che oltre a vantare i più celebri brand motoristici (da Ferrari a Lamborghini e Maserati, passando per Dallara, Pagani e Ducati), conta 188 team sportivi (tra club e scuderie), 9 musei, un circuito di 21 collezioni private, 4 autodromi, 11 kartodromi e vari circuiti, oltre a specialisti del restauro di auto e moto d’epoca, imprese di eccellenza nel design e nella produzione di accessori, parti e componenti, nonché centri di ricerca e sviluppo. Un’offerta che è diventata un prodotto turistico, con tanti pacchetti soggiorno consultabili su www.motorvalley.com

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il workshop è dedicato alla sostenibilità energetica ed è organizzato in collaborazione con ENEA, l’Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile che ad oggi ha registrato circa 850 brevetti e dato vita a 11 spin off. In ENEA lavorano oltre 2600 tra ricercatori e tecnologi in 14 fra Centri di Ricerca e Laboratori cui si aggiunge una rete di 19 uffici territoriali per fornire supporto a consulenza alle realtà locali. Interverranno da ENEA l’ing. Giovanni Pede e l’ing. Fernando Ortenzi, rispettivamente Responsabile e Ricercatore del Laboratorio Sistemi e Tecnologie per la Mobilità e l’Accumulo. Sarà un appuntamento divulgativo, utile a comprendere tecnologie e potenzialità dei veicoli elettrici ed ibridi, ma anche riflessioni sui sistemi di accumulo, la loro tipologia e la gestione, oltre alle disponibilità di sistemi di ricarica. Per iscriversi al workshop: https://bit.ly/1dxWrWL

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato tre volte in un giorno: "Voglio godermi la vita, tanto le multe non le pago"

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Lavoratori edili in stop forzato, imprese in prima linea per affrontare l'emergenza

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

  • Droga party nel garage per combattere la noia della quarantena

  • Nuovi contagi: quello di oggi è il dato più basso da un mese

Torna su
RiminiToday è in caricamento