rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Bellaria-Igea Marina / Via Alfonso Pinzon

Armato di coltello rapina la farmacia e picchia il titolare per poche centinaia di euro

Momenti di paura all'ora di chiusura, il malvivente è riuscito a fuggire col bottino prima che arrivassero i carabinieri. In corso le indagini per identificarlo

Momenti di paura, giovedì sera, alla farmacia di Igea, in via Pinzon, dove un rapinatore solitario è entrato in azione all'ora di chiusura. Il malvivente, di circa 35 anni che parlava in italiano con accento meridionale, aveva il volto coperto da un cappuccio e indossava una mascherina. Armato di coltello ha fatto irruzione all'interno della farmacia, oltre alla titolare e al marito, vi erano due clienti. Saltato dietro al bancone, si è diretto verso la cassa dove ha iniziato ad arraffare i contanti nonostante la reazione del farmacista che ha cercato di bloccarlo con un calcio. Presi i soldi, il rapinatore è fuggito in strada inseguito dall'uomo col marito della titolare che è stato colpito da un pugno rovinando sull'asfalto mentre il malvivente ha fatto perdere le proprie tracce abbandonando sia lo zaino con il coltello che la bici, poi risultata rubata, con la quale era arrivato in via Pinzon. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri e, dai primi riscontri, il bottino ammonterebbe a poche centinaia di euro. Gli inquirenti dell'Arma hanno acquisito i filmati delle telecamere di videosorveglianza con la speranza che, dai fotogrammi, possano emergere elementi utili per identificare il rapinatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armato di coltello rapina la farmacia e picchia il titolare per poche centinaia di euro

RiminiToday è in caricamento