Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Armi e munizioni illegali, denunciato un residente della Valmarecchia

L'uomo è stato trovato dai carabinieri in possesso di un revolver artigianale e di cartucce mai dichiarate alle forze dell'ordine

Hanno fruttato una denuncia a piede libero quelle armi e quelle munizioni, detenute illegalmente, scoperte dai carabinieri nell'abitazione di un 53enne della Valmarecchia. Il controllo è arrivato in seguito a una serie di accertamenti sui possessori delle armi e, i militari dell'Arma di Villa Verucchio, hanno pizzicato l'uomo con un revolver artigianale, un affusto di pistola calibro 7,65 e munizionamento illegalmente detenuto. Al termine degli accertamenti è emerso che il 53enne era venuto in possesso del materiale senza fare la relativa denuncia alle forze dell'ordine e, i carabinieri, hanno provveduto a sequestrare il materiale e a denunciarlo a piede libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armi e munizioni illegali, denunciato un residente della Valmarecchia

RiminiToday è in caricamento