rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Cattolica / Via E. Romagna

Arraffa i vestiti nel negozio e tenta la fuga, il ladro nella rete dei carabinieri

Il pronto intervento di una pattuglia dell'Arma ha permesso di arrestare il fuggitivo e recuperare la refurtiva

A dare l'allarme, nella serata di giovedì, sono stati i dipendenti di un negozio di abbigliamento di Cattolica che si sono trovati alle prese con un ladro. Poco prima della chiusura, nell'attività di viale Emilia-Romagna si era presentato uno straniero, poi identificato come un senegalese 36enne in Italia senza fissa dimora, che si aggirava tra gli scaffali per poi, all'improvviso, arraffare la merce esposta, nascondersela addosso e fuggire senza pagare. I dipendenti hanno chiamato il 112 e, poco lontano dal negozio, stava transitando una pattuglia dell'Arma impegnata nei controlli del territorio. In pochi minuti i carabinieri sono accorsi sul posto e, non lontano dalla boutique, hanno individuato e bloccato il malvivente finito in manette con l'accusa di furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arraffa i vestiti nel negozio e tenta la fuga, il ladro nella rete dei carabinieri

RiminiToday è in caricamento