rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Approfitta della calca per borseggiare i passeggeri dei bus: arrestato

Un tunisino 60enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato lunedì mattina dai Carabinieri della stazione di Miramare

Approfittava della calca delle persone che salivano sull’autobus per borseggiare i passeggeri. Un tunisino 60enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato lunedì mattina dai Carabinieri della stazione di Miramare, impiegati in uno specifico servizio antiborseggio in abiti civili a bordo dei bus, svolto nei pressi della stazione ferroviaria. L'extracomunitario, approfittando della folla presente alla fermata, aveva rubato dalla tasca posteriore di un turista il portafogli contenente 250 euro. L’uomo, dopo un breve accenno di fuga, è stato arrestato, mentre la refurtiva è stata recuperata e restituita alla vittima. Processato per direttissima, martedì è stato condannato ad un anno e quattro mesi da scontare agli arresti domiciliari.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approfitta della calca per borseggiare i passeggeri dei bus: arrestato

RiminiToday è in caricamento