Auto in sosta accesa per ore: i Carabinieri faticano a farla spegnere

Nonostante la benzina non sia proprio a buon mercato e il crescente inquinamento atmosferico, un riminese ha ben pensato di lasciare per ore e ore la propria macchina accesa, nonostante fosse fermo

credit tm news infophoto

Nonostante la benzina non sia proprio a buon mercato e il crescente inquinamento atmosferico, un riminese ha ben pensato di lasciare per ore e ore la propria macchina accesa, nonostante fosse fermo, in via Giuliano da Rimini. E così una donna, che già aveva chiesto all'uomo, ma senza successo, di spegnere il veicolo, ha chiesto l'intervento dei Carabinieri. Ma nemmeno l'arrivo dei militari ha fatto desistere l'anziano automobilista a spegnere il motore.

I Carabinieri, vista la perseveranza dell'uomo, lo hanno multato ai sensi dell'articolo 157 del codice della strada, che prevede che i veicoli in sosta debbano essere lasciati sempre a motore spento. A quel punto l’uomo, pur non completamente convinto, finalmente ha deciso di spegnere l’auto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento