Auto viene data alle fiamme nella notte, incendio di origine dolosa a Rivazzurra

L'allarme è scattato poco dopo le 2 di martedì facendo accorrere l'autobotte dei vigili del fuoco che hanno aiutato il proprietario a spegnere l'incendio che si stava propagando dal veicolo lasciato in sosta sulla strada

E' certamente di natura dolosa l'incendio che si è sviluppato nella notte tra lunedì e martedì in via Pegli, a Rivazzurra, e che ha interessato una Bmw serie 3 parcheggiata in strada. A lanciare l'allarme, poco dopo le 2, è stato il proprietario del veicolo che si è accorto delle fiamme che stavano avvolgendo il mezzo. Subito dopo aver allertato i vigili del fuoco, è stato lo stesso proprietario a spegnere l'incendio poi aiutato dall'intervento dell'autobotte che, verso le 2.45, ha spento completamente il rogo. Nei pressi dell'auto bruciata, i vigili del fuoco hanno rinvenuto degli stracci intrisi di liquido infiammabile e, sul posto, è stato richiesto l'intervento di una pattuglia della polizia di Stato per i rilievi di rito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento