Cronaca

Aveva un chilo di marijuana: giovane di 20 anni viene arrestato dai Carabinieri

Il giovane, espletate le formalità di rito, è stato dichiarato in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione di Rimini Flaminia.

Proseguono con incisività i servizi di prossimità posti in essere dai Carabinieri della Compagnia di Rimini, finalizzati alla prevenzione dei reati, con particolare riguardo al fenomeno dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti, problematica molto diffusa sul territorio e per la quale permane sempre molto alta l’attenzione dei Carabinieri.  In particolare, nel corso della giornata di venerdì, i Carabinieri diretti dal Capitano Domenico Montalto, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un albanese di 20 anni.

L'uomo è stato fermato a Viserba e a seguito della perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di 1 kg di marijuana già suddivisa in dosi, 3 grammi di cocaina e 2.300 euro ritenuti provento dell’attività di spaccio. La sostanza rinvenuta, nonché la somma di denaro, è stata prontamente sottoposta a sequestro e messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Il giovane, espletate le formalità di rito, è stato dichiarato in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione di Rimini Flaminia. Nel corso della mattinata odierna, a seguito di udienza di convalida svoltasi presso il Tribunale di Rimini, l’arresto è stato convalidato e il giovane, a seguito di patteggiamento, è stato condannato alla pena di anni 2 di reclusione, nonché alla multa di 3mila euro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva un chilo di marijuana: giovane di 20 anni viene arrestato dai Carabinieri

RiminiToday è in caricamento