Avevano organizzato una scampagnata al Monte Fumaiolo: multati

Avevano organizzato la classica scampagnata domenicale, in barba alle disposizioni anticovid contenute nel dpcm e nell'ordinanza regionale

Avevano organizzato la classica scampagnata domenicale, in barba alle disposizioni anticovid contenute nel dpcm e nell'ordinanza regionale. Domenica mattina i Carabinieri della stazione di Verghereto, insieme ai colleghi forestali, hanno intercettato una ventina di persone che si erano date appuntamento al parcheggio del Monte Fumaiolo.

Il gruppo - composto da uomini e donne tra i 25 e i 40 anni provenienti dal cesenate, dal forlivese, dal riminese e dal ravennate - aveva deciso di fare una scampagnata. Nessuno di loro era però residente a Verghereto, per cui i 20 sono stati multati per 400 euro ciascuno per aver violato il divieto di uscire dal proprio Comune. Il gruppetto avrebbe spiegato di non condividere le misure anticovid, ma questo naturalmente non gli ha risparmiato la multa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, preso di mira un supermercato

Torna su
RiminiToday è in caricamento