menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La banda dell'acetilene colpisce anche a Cattolica

Erano circa l'una e trenta quando al centralino del 112 una donna ha riferito di aver udito una forte esplosione provenire dall'istituto di credito e di aver notato un'auto dileguarsi a folle velocità lungo viale Toscana

La banda dell'acetilene non ha risparmiato nemmeno Cattolica. Quella tra venerdì e sabato è stata una notte esplosiva in Romagna: con quello messo a segno alla Carim di viale Toscana, sono ben quattro i colpi messi a segno: a quello riminese si aggiungono infatti gli assalti a Cesena, a Russi e Faenza. Erano circa l'una e trenta quando al centralino del 112 una donna ha riferito di aver udito una forte esplosione provenire dall'istituto di credito e di aver notato un'auto dileguarsi a folle velocità lungo viale Toscana.

I Carabinieri del Nucleo Operativo, giunti sul posto, hanno constatato l’esplosione dello sportello bancomat. Per terra erano presenti varie banconote da 20 euro. Gli inquirenti hanno provveduto ai rilievi del caso al fine di identificare i responsabili del fatto criminoso.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento