Bellaria, al Beky Bay un'estate da ricordare: ben 500mila presenze

Centomila solo per le serate spalmate su quarantaquattro appuntamenti, concerti con artisti di fama (come Izi, Ghali, Moorcheba, Levante, Niccolò Fabi, Sfera, Enrico Papi e Daniele Baldelli)

Oltre cinquecentomila presenze hanno solcato la spiaggia del Beky Bay tra giugno e lo scorso fine settimana che ha sugellato la chiusura ufficiale della stagione. Centomila solo per le serate spalmate su quarantaquattro appuntamenti, concerti con artisti di fama (come Izi, Ghali, Moorcheba, Levante, Niccolò Fabi, Sfera, Enrico Papi e Daniele Baldelli) e tanti eventi (molti gratuiti) che hanno offerto musica e artisti, feste e spettacolo ai turisti in vacanza a Bellaria e altrettanti quelli sportivi che hanno animato con migliaia di presenze il villaggio del divertimento sulla sabbia libera di Igea.

In occasione delle grandi kermesse sono stati coinvolti anche gli hotel del territorio che hanno garantito il recettivo. Un programma ricco con ampio spazio diurno per le famiglie e i turisti, un’area ristorazione, la caffetteria e la gelateria e dal tramonto gli appuntamenti con gli aperitivi, i concerti, le feste. I gestori, i giovani imprenditori Daniele De Donatis e Samuele Fantini si dichiarano "soddisfatti dei risultati raggiunti e rilevano che l’obiettivo per la prossima stagione sarà quello di diventare sempre di più il valore aggiunto della città in termini di prodotto turistico". Inoltre ringraziano pubblicamente "le forze dell’ordine, le strutture recettive e le istituzioni per aver garantito una collaborazione che ha migliorato il servizio a turisti e ai clienti e tutto lo staff per aver reso piacevole per tutta l’estate la permanenza degli ospiti del Beky Bay".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento