menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bici, orologi e occhiali da sole presi di mira dai ladri

E' stato notato mentre gironzolava intorno al parcheggio delle biciclette di proprietà del bagno 32, intorno alle 14 di mercoledì pomeriggio. Il bagnino, insospettito, ha chiamato la Polizia

E' stato notato mentre gironzolava intorno al parcheggio delle biciclette di proprietà del bagno 32, intorno alle 14 di mercoledì pomeriggio. Il bagnino, insospettito, ha chiamato la Polizia, intanto il ragazzo si è dato alla fuga, liberandosi, durante la corsa di una borsa che portava con sé. La volante l'ha recuperata e i poliziotti hanno fermato il 37enne algerino, denunciato per possesso ingiustificato di chiavi false e grimaldelli. Nella borsa infatti è stata trovata una tenaglia.


Nella prima mattina, invece, una chiamata al 113 è arrivata dal bagno 62. Qui un bagnante ha notato un ragazzo che, seduto su un lettino libero, vedeva un orologio ed un paio di occhiali da sole lasciati incustoditi, e li prendeva. Il giovane è stato seguito dagli agenti e fermato. Il bottino era di 1.200 euro, 600 l'orologio e 600 gli occhiali. Per lui, marocchino, classe 1990, irregolare sul territorio, sono scattate le manette, con l'accusa di furto aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento