Bolle e bambini, al Garden un forte messaggio contro la pedofilia

Più di 300 bambini, diversi ospiti, migliaia di bolle e un solo grande messaggio: No alla Pedofilia. Si è svolta sabato al Garden la serata organizzata dalla Polisportiva e Universal Pleasure

Più di 300 bambini, diversi ospiti, migliaia di bolle e un solo grande messaggio: No alla Pedofilia. Si è svolta sabato al Garden la serata organizzata dalla Polisportiva e Universal Pleasure (associazione fondata da Irene Benedetti che porta avanti il pensiero del rispetto organizzando iniziative di sensibilizzazione contro omofobia, bullismo, razzismo, femminicidio, pedofilia) che ha unito bimbi e genitori nel soffiare bolle scatenando una tempesta di bolle di sapone che ha allontanato simbolicamente il terribile “orco cattivo”.

L’evento si è inserito nel contesto della festa dello Junior Club del Garden, il centro estivo che vede partecipare ogni anno centinaia di bambini in giornate di sport, svago, divertimento e amicizia.
Dopo giochi e attività sportive dei bimbi nei campi e nel parco esterno del Garden, alle 20.00 è arrivato il momento clou con la consegna delle bolle e il soffio unanime che ha scatenato la tempesta del “No alla pedofilia”. Erano presenti sul palco, al fianco dei bambini, la parlamentare Emma Petitti, l’assessore Irina Imola e il reggente della Lega Nazionale Dilettanti Alberto Mambelli (nel pomeriggio è passato a esprimere il suo sostegno anche il presidente del Rimini Fabrizio De Meis).

La serata si è chiusa con un buffet di porchetta e frutta offerto dalla Polisportiva e 250 gelati per i bimbi messi a disposizione dalla Adriagelo di Cerasolo e dal Bar del Garden, in serata poi spettacolo di danza e premiazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento