menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borsa schermata con alluminio per rubare: in manette giovane coppia

Usavano una borsa schermata da fogli di alluminio per rubare ed eludere il sistema antitaccheggio. Un romeno di 27 anni ed una bulgara di 25 anni sono stati arrestati

Usavano una borsa schermata da fogli di alluminio per rubare ed eludere il sistema antitaccheggio. Un romeno di 27 anni ed una bulgara di 25 anni sono stati arrestati nel primo pomeriggio di venerdì dai Carabinieri di Miramare per furto aggravato. I due, fingendosi la solita coppia intenta a fare spese, sono stati sorpresi all’interno del centro commerciale “Le Befane” in via caduti di Nassirya, mentre si stavano allontanando dal supermercato “Leclerc Conad’, da cui avevano portato via 3 bottiglie di liquore.

La refurtiva era stata occultata nella borsa tenuta dalla donna. La refurtiva, del valore stimato in circa 120 euro, è stata restituita all’avente diritto. Processati per direttissima, il rumeno, con precedenti penali specifici, è stato condannato a 9 mesi in carcere, mentre la bulgara a 5 mesi (pena sospesa poiché incensurata).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento